Matera, il call center alle elezioni

Cari utenti di monte.net date un’occhiata a questo articolo che è stato pubblicato ieri sulla testata giornalistica il Manifesto….
cose da matti!!!E’ possibile che ci siano situazioni assurde come questa del call center??
….e pensare che tanti nostri concittadini ci lavorano!!
…Magari facciamo aprire gli occhi a qualche nostro candidato montese…..

BASTA CON IL “FUMO NEGLI OCCHI” PENSIAMO A GARANTIRE UN FUTURO DI CERTEZZE A NOI CITTADINI NONCHE’ VOSTRI ELETTORI!!


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. titus

    Rispondo soltanto con questa citazione…

    «L’orrore che molti provano oggi all’idea di costringere altri esseri umani a lavorare sotto lo schiocco della frusta, come un tempo era costume in molte parti del mondo, è un orrore sincero, e un ritorno a quella pratica, nelle attuali condizioni sociali, non sarebbe mai approvato; ma non si prova alcun orrore all’idea di costringere un cavallo a lavorare a colpi di frusta, spettacolo a cui, anche in quest’epoca illuminata, si assiste in tutto il mondo civilizzato. Solo quando la fustigazione del cavallo-schiavo sarà universalmente e risolutamente messa al bando come quella dell’uomo-schiavo si potrà dire che la società sta davvero iniziando ad accorgersi di cosa realmente la crudeltà implichi, e qualche speranza della sua definitiva scomparsa sarà concepibile.»
    (George Riley Scott)

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi