domenica 26 Settembre 2021

UDITE UDITE AUMENTATI BENI DI PRIMA NECESSITA’

Ora mai poco importa ciò che accade…
Prologo….
Negli ultimi due anni ovvero da quando è entrata in vigore la nuova PAC 1782/03… molte aziende agricole hanno smesso di seminare grano duro oppure hanno ridotto le superfici.
TAnto che accade nulla qualcuno ha pensato….ed invece….
Quest’anno è accaduto qualcosa di strano il prezzo del grano al conferimento ha raggiunto prezzi interessanti si parla € 25,00 q.le + iva, con forti margini di aumenti per chi lascia il prodotto in conto deposito…
Data la scarsa disponibilità di prodotto è accaduto ciò… il prezzo al consumo di Pane, Pasta e derivati è aumentato circa € 0,25 con margini di aumento per i prezzi nell’immmediato periodo… al consumo diretto quindi a te consumatore….
mi compiaccio che ciò che accade avviene spesso ho in prossimità delle “ferie” estive sempre per chi le fa….
un buon lavoro va hai nostri politici in particolare ha quelli che vogliono mettere la segatura nel vino e al suo gruppo di saccenti utili che da qui a breve faranno abbattere 200.000 ettari di vigneti in Italia…
Auguro a questi signori di trascorrere un meritato riposo…dopo il troppo lavoro fatto per il nostro bene….approposito… mio pensiero soggettivo…ma non era meglio che viprendavate una vacanza perpetua così non si facevano danni…. buona estate a tutti…
P.S.
Piccolo consiglio controllate le etichette dei prodotti er vedere da dove proviene la materia prima di lavorazione…dato che vogliono anche depenalizzare il reato che prevede la commercializzazione di prodotto non igenicamente sano…
ciao ciao…


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi