Percorsi 1993-2007

Matera, OPERA ARTE E ARTI, via Domenico Ridola 4

 

Un saluto come new entry a tutti voi della community! Non ho potuto fare a meno di notare che nella vicina  Matera sono attualmente in corso tre mostre interessanti di artisti contemporanei. Sono felice nell’ osservare che la nostra città abbia compreso quanto può risultare vincente il connubio tra l’arte contemporanea  e la suggestiva scenografia storica dei sassi, meta di molti turisti ma aimè ancora troppo poco promossi nella nostra nazione. Ubicata nel complesso delle Chiese rupestri Madonna delle Virtù  e San Nicola dei Greci la mostra antologica delle sculture di Mirko Basaldella aperta fino al 14 ottobre. Spazio che già in passato ha dato dimostrazione della sua affinità con l’arte contemporanea ospitando negli scorsi anni mostre di noti artisti tra i quali gli scultori Leoncillo, Manzù , David Hare. Fino al 15 settembre si potrà visitare la mostra intitolata Percorsi 1993-2007 che segna l’inaugurazione della nuova galleria Opera Arte e Arti in via Domenico Ridola 4 con opere di Assadour, Uccio Biondi, Alighiero Boetti, Mario Ceroli, Cynthia Karalla e Jean Michel Folon. Nell’ Hotel San Giorgio la collettiva intitolata “Deserto etico” sarà fruibile fino al 22 settembre. Personalmente credo che sia fondamentale preservare quelle che sono risorse storiche e paesaggistiche del nostro territorio  ma temo che ciò possa costituire un freno o una cesura con quelle che sono le istanze contemporanee delle avanguardie tecnologiche e artistiche di tutti i paesi occidentali. Un colpo al cerchio e uno alla botte.

Per info: www.operait.com/ 

                   www.materacultura.it


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi