giovedì 03 Dicembre 2020

MILLE PIZZINI PER IL PADRETERNO

Bernalda – Corso Umberto angolo via Maffei

Il Comitato “Cittadini Attivi” di Bernalda e Metaponto esprime totale solidarietà a Beppe Grillo.

Le dichiarazioni da questi rilasciate sui finanziamenti europei che alla fine potrebbero finire nei rivoli del malaffare e della criminalità organizzata italiana, trovano ampio riscontro in diversi comunicati che in passato questo Comitato ha espresso (di cui l’ultimo, in ordine di tempo, quello del 3 agosto scorso).

Poiché a tutt’oggi le uniche risposte istituzionali su tali delicate questioni sono state l’avocazione dell’inchiesta WHY NOT al pm De Magistris e la querela fatta da Mastella a Grillo, non ci resta che rivolgerci al Padreterno, per avere verità e giustizia.

E infatti, per Domenica 25 Novembre 2007, è prevista a Bernalda una manifestazione dal titolo:

1.000 pizzini per il Padreterno

Su questi ogni onesto cittadino potrà scrivere una preghiera a Nostro Signore, affinchè provveda Lui a colmare i vuoti della giustizia italiana, che per molti aspetti richiama quella dell’America Latina.

I pizzini raccolti saranno lanciati a mezzo di palloncini bianchi nei cieli della Basilicata (terra particolarmente colpita dal funesto uso dei fondi europei), con destinazione “l’Alto dei Cieli”.

La speranza è che qualcuno non abbia il potere di avocare a sé anche la Giustizia Divina.

Programma della manifestazione:

  • ore 9,00:
    raduno davanti alla sede del Comitato per la preparazione dei palloncini e la scrittura dei “pizzini” da parte dei cittadini sulla Giustizia in Italia.
  • ore 11,30:
    lancio dei palloncini nei cieli di Basilicata.

Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. michela

    Ieri sera a Pz alla serata di Micromega e Libera c’era un delegato dei “Cittadini attivi” forse il presidente… un signore anzianotto ma con grande grinta. Questa provocazione dei mille pizzini per il padreterno mi sembra interessante… speriamo che qualcuno degli amici bernaldesi ci faccia un resoconto.
    topobiche_81

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi