domenica 28 Novembre 2021


Commenti da Facebook

3 Commenti

  1. anry

    che bello zodd…mi hai ricrdato la sera che sono venuta al franoio a macinare le olive con mio padre x vedere come funzionava il tutto!!!quella sera x me è stata una belissima esperienza,ti potrà sembrare esagerato,ma erano anni ed anni che non entravo in un frantoio…a volte siamo tanto presi dai ritmi frenetici del tempo che corre…da non accorgerci che rischiamo di perdere le cose più semplici e che sono radicate nella nostra tradizione!guardando il video ho quasi rivissuto la travolgente emozione di quel PROFUMO di olio freschissimo…e l’emozione negli occhi di mio nipote nel vedere tutte quelle cose nuove!!!ho raccontato di questa esperienza a tutti i miei amici di napoli…ed ora quelli che essendo troppo ‘cittadini’ non capivano,grazie a te potranno VEDERE!!!!Laughing

  2. gianni

    Complimenti ZODD, hai realizzato un bel video. Il frantoio; con i suoi odori, rumori e con il traffico dei contadini delle ore 17; è parte integrante della nostra cultura che non possiamo abbandonarla. Forse sarebbe ugualmente interessante (anche se penso che sia molto difficile) far vedere un video del funzionamento di un vecchio frantoio con le classiche presse (ricordi dell’infanzia).

    Comunque sia, l’olio extravergine che realizziamo sicuramente è un prodotto veramente molto apprezzato, più di ogni altra delizia della nostra terra. Più di una volta mi è capitato di regalare una bottiglia ad amici del Nord per poi ricevere tanti complimenti e ringraziamenti. Ricordo di una scena comica di una signora anziana di Milano che addirittura era arrivata a nascondere la bottiglia  al figlio perchè voleva l’olio tutto per sè.

    W i Frantoi!!!…..W l’olio extravergine di oliva montese!!!!!

Rispondi a

Info sull'Autore

io sono quello che faccio

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi