mercoledì 23 Giugno 2021

Roma, manifestazione per L’Italia delle tradizioni

Roma

“Nei giorni 1, 2 e 3 febbraio, a Roma presso il Complesso del Vittoriano, il Ministro per i Beni e le Attività culturali ha organizzato un evento a carattere nazionale dal titolo:

“Ieri, oggi, domani: l’Italia delle tradizioni” che intende, anche alla luce della recente approvazione della Convenzione UNESCO per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Intangibile, avviare un vero e proprio processo di valorizzazione di un nostro patrimonio ancora troppo poco conosciuto in Italia e all’estero.

L’incontro si terrà a Roma, nella prestigiosa cornice del Vittoriano: la manifestazione sarà aperta da un incontro dibattito (nel pomeriggio del 1 febbraio) sul tema del patrimonio culturale intangibile al quale sono invitate non solo le istituzioni nazionali e internazionali impegnate su queste tematiche, ma anche numerosi esperti di settore.

Questa prima giornata si chiuderà con uno spettacolo seguito da una degustazione di tipicità enogastronomiche di varie regioni italiane nello splendido scenario delle terrazze del Vittoriano.

Nelle giornate del 2 e del 3 febbraio, accanto ad una serie di workshop, sarà dato ampio spazio a momenti dedicati allo spettacolo, con suoni, canti, filmati, mostre, letture, con il coinvolgimento di artisti e testimoni della cultura immateriale di ogni parte d’Italia.

A rappresentare la Lucania sarà presente l’Associazione Totarella, membro fondatore del Network per la tutela del Patrimonio immateriale.

Chi volesse avere altre notizie sulle attività che coinvolgeranno i Lucani a Roma per festeggiare l’evento, può chiamare il numero: 347 64 43 038 o scrivere a: giuseppe.torre@gmail.com


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi