Ripresi i lavori all’ex convento

Conclusione prevista entro luglio. Presto il parcheggio a S. Lucia
 
Sono ripresi da alcune settimane i lavori all’ex convento di Montescaglioso. Ne dà notizia l’Ufficio Tecnico Comunale, attraverso il responsabile dei lavori pubblici, Pier Paolo Nobile. Le opere riguardano il consolidamento strutturale e ripristino funzionale della struttura dell’ex Convento delle Clarisse. I lavori, precedentemente iniziati, erano bloccati da qualche tempo poiché la ditta affidataria è incorsa in un periodo problematico, situazione che ha portato alla rescissione del contratto precedentemente stipulato con il Comune montese. La stessa attività è stata quindi affidata alla ditta arrivata seconda nella prima gara di appalto dei lavori, la Edilco srl di Matera. I tempi di ultimazione si annunciano molto stretti: non oltre giugno- luglio 2008, quando nei locali sarà ospitato il Cea (Centro di Educazione Ambientale) di Montescaglioso e della Bassa Valle Bradano. La struttura interessata si trova lungo corso della Repubblica, la via centrale del centro storico montese ed è attigua alla struttura nella quale è ospitata la biblioteca comunale. In origine ospitava il monastero benedettino femminile della Santissima Concezione con annessa la chiesa. Il convento è stato costruito intorno al 1640 dai marchesi Grillo-Cattaneo, feudatari di Montescaglioso e serviva per rinchiudervi la discendenza femminile. E’ stato abitato dalle suore di clausura fino agli inizi del XX secolo. In origine vi erano quattro chiostri ed oggi ne sono restati solamente due. La chiesa barocca annessa al Monastero, invece, esisteva già nel 1625 ed in parte fu ricostruita nel secolo XVIII. All’interno è ancora possibile notare un’imponente altare in marmo con decorazioni barocche e le grate, dalle quali le suore si affacciavano durante le funzioni liturgiche. L’assessorato comunale ai Lavori Pubblici, Urbanistica e Infrastrutture, guidato da Vincenzo Zito, ha inoltre comunicato che attualmente si sta lavorando per l’adeguamento dell’area per la creazione di un parcheggio nell’ex Arena Santa Lucia, situata nei pressi di via Giuseppe Garibaldi. L’ultimazione è prevista entro due settimane. Si tratta di un’area baricentrica che potrà ospitare circa quaranta posti auto e risolverà il problema dei parcheggi, non più disponibili in Piazza Roma in seguito ai lavori di ripavimentazione che l’hanno interessata.
 
fonte: Michele Marchitelli su Il Quotidiano della Basilicata


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi