10 giovani con droga scoperti dai Carabinieri

Droga. Controlli dei Carabinieri tra Matera, Miglionico e Montescaglioso

Durante il fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, in particolare tra le fasce di età più giovani, hanno scoperto 10 persone di età comprese tra i 16 ed i 32 anni in possesso di sostanze stupefacenti finalizzate al consumo personale. I servizi di pattugliamento effettuati in collaborazione con i militari delle rispettive stazioni (Montescaglioso e Miglionico) si sono soffermati in particolare nelle aree limitrofe agli edifici scolastici o i luoghi d’incontro frequentati soprattutto da giovani. “Gli stessi” scrivono i Carabinieri in un comunicato stampa “in buona parte dei casi fermati in località appartate, alla vista dei carabinieri, con gesti improvvisi, cercavano di occultare la sostanza stupefacente tra i vestiti indossati, oppure di disfarsene, pensando di non essere visti, assumendo un atteggiamento nervoso. Il personale operante, notando tali comportamenti sospetti, decideva di sottoporre i medesimi a perquisizione che, al termine delle operazioni, venivano trovati in possesso di diverse dosi di hashish e/o marijuana ben confezionate mediante del cellophane, nonché degli spinelli già completati e pronti per essere consumati”. La droga rinvenuta è stata sequestrata ed i trasgressori segnalati alla Prefettura di Matera per le conseguenti sanzioni amministrative. Nel corso delle attività antidroga, è stata anche sottoposta a sequestro una vettura utilizzata da parte di tre dei soggetti controllati, ai quali è stata anche ritirata la patente, così come previsto dalle norme vigenti.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi