PIU’ CONTROLLO

oggi ho saputo per caso,che alcune persone che abitano nella parte storica del paese,sono state derubate,o meglio alcuni extra-comunitari si sono introdotti in casa quando non c’era nessuno.Io non ho nulla contro tutte queste persone,che trovandosi in situazioni disagiate trovano rifugio qui,come in altri paesi.Ma, punto primo: se credono di fare “fortuna” qui,forse non sanno che ci ha gia’ pensato l’euro a derubarci,ed e’ per quello che lasciamo la porta aperta,perche’ tanto non c’e’ piu’ niente da prendere.Punto secondo:possibile che si effetuino tanti controlli,e questi maleintenzionati vanno in giro tranquillamente chiedendo soldi in nome dei santi e nessuno gli dice nulla?

ORA PER RIDERE:Una volta mi sono azzardata ad uscire di casa con dei volantini in mano,e mi hanno fermata dopo 30 secondi……….possibile che queste persone passino inosservate?

 


Commenti da Facebook

10 Commenti

  1. LomFrAnz

    il tuo discorso penso sia eccessivamente generalizzante e fondamentalmente xenofobo… paradossalmente ogni discorso razzista comincia con: “non ho nulla contro queste persone”..
    Senza dubbio bisogna fare qualcosa per evitare furti e rapine, ma non ha senso dire che sono solo gli extracomunitari..

    Potremmo parlare di mafia italiana, o politica, o semplicemente della criminalità nostrana, ma ci è più facile addossare le colpe verso il diverso…

    A Montescaglioso risiedono molti extracomunitari, la maggiorparte vive, lavora e spende qui, popola le nostre strade e fà aumentare la popolazione, fanno lavori per cui noi italiani preferiamo starcene a casa a poltrire, sono la spina dorsale della nostra agricoltura, molte di queste persone hanno ottime relazioni con italiani, molti di noi hanno la badante extracomunitaria per i propri nonni..

    Il nordest non avrebbe più le sue belle fabbrichette senza extracomunitari, l’agricoltura meridionale non avrebbe modo di esistere senza la manovalanza…

    Se poi, come in tutte le popolazioni qualcuno ruba, cosa facciamo? li cacciamo tutti?

    A napoli si ammassa monnezza per le strade da mesi, e il CSM persegue magistrati che vogliono fare il loro lavoro, lasciamo che Berlusconi possa parlare di Totti e Ronaldinho anziche dei suoi programmi, a questo punto dovremmo chiederci chi ha più problemi noi o “loro” ?
    Chi è il vero straniero per la comunità europea ?

    Ramingo errante

    1. sweet77

      Caro LomFranz,se c’e’ qualcuno che sta generalizzando,scusami ma 6 tu!Ti posso assicurare,e su questo non puoi far altro che credermi,perche’ non mi conosci,NON SONO ASSOLUTAMENTE RAZZISTA.Raccontavo di extra comunitari perche’,c’erano dei sospetti su questi ,per diversi episodi che erano gia’ precedentemente accaduti.II mio non era un voler essere razzista ma se mai,un voler avvisare di fare attenzione, fossero stati anche Montesi ne avrei parlato comunque.I tuoi discorsi politici li vedo un po’ fuori luogo francamente.Ma poi,ora,giusto per rispondere alle tue affermazioni,gli extracomunitari e’ vero,che fanno i lavori che noi non vogliamo fare ma tanto quanto vero e’ il fatto,e in questo mi devi dar ragione,che la maggior parte di loro vengono sotto pagati!

    2. ZODD
      è vero quanto dici ke a noi italiani alkuni lavori nn ci vanno di fare ( ma questo è di parte) xke è anke vero ke l’altra faccia della medaglia dice ke anke vero ke aziende x entrare nelle spese sfrutta la manovalanza extracomunitaria , sotto pagandola o nn ingaggiandola , e babe nn andiamo oltre pero nn citiamo fatti ke nn centrano.
      si è mensionato una argomento ke è la voce del giorno del paese furti in apaprtamenti , che alle volte vuole esser di extracomunitari nn sl italiani.
      come i furti diciamo stupidi nelle aziende dove x qualke anno montescaglioso è stata stressata.
      1. LomFrAnz

        Sweet, Forse ho capito male io, però tu parlavi di “tutte queste persone che vengono a cercar fortuna”, e poi sottolineavi il fatto che fossero extracomunitari ad effettuare il furto!

        Per chiarire, volevo chiedere un paio di cose:

        ci sono stati degli arresti? e poi è sicuro che si tratta di extracomunitari? o si tratta solo di dicerie? e qualora fosse vero, è necessario sottolineare la razza di chi effettua un furto?

        Per me un ladro è solo un ladro, che poi sia musulmano, extracomunitario, ateo, o italiano è irrilevante.

        Per il resto, non volevo affatto darti della razzista, mi scuso se è trapelato questo, xò sembra strano, che quando uno comincia dicendo “non ho nulla contro qualcuno…” ecc… e qui certo ho generalizzato!

        Forse mi sono lasciato prendere un pò, perchè conosco molti stranieri che lavorano onestamente e che hanno molto rispetto del posto in cui vivono!

         

        Per Zodd, visto che si è spostato l’argomento, se estendiamo ancora di più il discorso alla globalizzazione e agli irregolari, purtroppo vediamo che si verificano spesso nell’agricoltura e non solo casi di schiavismo, difficile da controllare proprio perchè non regolarizzato. (e qui potremmo ampiamente discutere delle leggi sull’immigrazione)

        Però quando parliamo di regolari, e quindi regolarmente ingaggiati, non possiamo negare che sono utili al paese da un punto di vista economico, culturale ed umano.

         

         

        Ramingo errante

        1. sweet77

          anche per me un ladro e’ un ladro e basta!Generalizzando c’e’ la brava gente e la gente cattiva,ma vogliamo prenderci in giro e dire che gli extracomunitari sono tutta brava gente onesta ,vogliamo farne un discorso umanistico o politico?ribadisco che mi sembra esagerato!Ditemi se sbaglio,ma un extracomunitario non si definisce dal colore della pelle ,ma dalla sua nazionalita’,quindi di suo il mio discorso,non voleva essere offensivo verso quelle persone che si trovano in condizioni disagiate o che hanno il colore della pelle diverso dal mio!Potrei essere anche io un extracomunitario in un altro paese,e se combinassi qualcosa e non sapessero la mia nazionalita’ non sarei definita anche io cosi’?RAGAZZI……NON FACCIAMO DI UNA FIAMMELLA UN INCENDIO.Smile

        2. ZODD
          Caro lomfranz , proprio l’assesore Zito dul palco al comizio del pdl ha annunciato l’arresto di tre extracomunitari che si erano intrufolati nelle case di alkuni aziani (nel centro storico zona un po emarginata , specie se calcoli anke la difficolta dovuta alle stradine) e hanno sottrato denari e preziosi.
          quindi nn vedo razzismo , ma solo una cronaca di fatti accaduti e dichiarati.
          felice notte hall
          1. sweet77

            Dopo quello che ha detto Zood,posso permettermi di dire IL CASO E’ CHIUSO!O e’ un affermazione troppo razzista?Buona giornata

          2. LomFrAnz

            E’ bene che il caso sia accertato, condanno il gesto .. Per me il caso era già chiuso..

            però non credo che vi serva continuare, avevo fatto le domande ieri mattina e nessuno di voi mi sapeva rispondere prima che sentiste le parole dall’ ass.re, ergo che fino ad allora avevate parlato per sentito dire o cmq senza essere sicuri.

            Non ho nulla da aggiungere a ciò che ho detto nel mio precedente post, la mia visione rimane quella, se continuate a controbattere e ad aggiungere cose forse è per autoconvincere voi stessi?

            o è per portare avanti un inutile polemica di cui io avevo già ammesso le mie colpe per le quasi accuse di razzismo?

            Il tuo umorismo sweet è fuori luogo, non stiamo facendo il tifo per nessuno.

            Ramingo errante

          3. sweet77

            L’umorismo non e’ mai fuori luogo,tutto quello che ci si scrive sul forum secondo me e’ costruttivo,e’ stimolante rispondere a qualcuno che non la pensa come te,ci aiuta a migliorare.ALLA PROSSIMA……..

            SWEET77

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi