Spettacolo su Guantanamo al Teatro delle Maddalene di Padova‏

L’11 gennaio 2008 è stato il sesto anniversario dell’apertura di uno dei centri di detenzione più tristemente famosi del mondo, diventato il simbolo delle violazioni dei diritti umani nel contesto della “guerra al terrore”. Negli ultimi anni, anche grazie all’impegno di Amnesty Intenational, si sono ottenuti risultati importanti: circa 500 prigionieri rilasciati, prese di posizione dei principali organismi internazionali, di leader politici (tra cui oltre 1200 parlamentari di ogni parte del mondo) e di molti governi per la chiusura del centro di detenzione.
Ma non basta: l’azione continuerà fino a quando Guantánamo non verrà chiuso, fino a quando i suoi detenuti non verranno sottoposti a un processo regolare oppure rilasciati.
con la presente mail, vorrei invitarVi alla presentazione dello spettacolo “Guantanamo” che si terrà il giorno 18 aprile a Padova. Lo spettacolo è nato da una idea di Sonia Biacchi (fondatrice del Centro Teatrale di Ricerca) per esprimere e comunicare le sue emozioni rispetto alla drammatica storia del carcere di Guantanamo attivo ormai da cinque anni; con l’idea è nata anche la proposta di presentarlo in prima assoluta a Venezia per una doppia coincidenza: l’inaugurazione della 52° biennale d’arte e la conclusione della campagna mondiale di Amnesty International per la chiusura del carcere di Guantanamo.


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. LomFrAnz

    sarà uno spettacolo davvero interessante.. peccato dover andare fino a Padova…

    Bè se qualche montese è da quelle parti e vorrà portare una telecamere in teatro, bè insomma ci siamo capiti no?

    la rete serve anche a questo …. hi hi hi hi

     

    P.s. Francè ma quando si terrà la tua mostra? ma è una personale o sei insieme ad altri artisti?

     

    Ramingo errante

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi