Domenica senza pioggia e da lunedi arriva un’ ondata di caldo

La nostra regione, cosi come gran parte delle regioni meridioonali, continua a rimanere fuori dalle perturbazioni che negli ultimi giorni stanno interessando a giorni alterni le regioni centro-settentrionali italiane, dispensando piogge e temporali anche di forte intensita’. Dopo le abbondandi piogge di maggio, quindi, sono ormai circa 15 giorni che, tranne alcune zone interessate da isolati rovesci, il nostro terrirorio non riceve piu’ piogge significative che nel semestre caldo sono sempre ben accette e benefiche. Ieri siamo stati interessati dal passaggio di una debole circolazione depressionari (che avanti ieri ha portato fenomeni intensi al nord – est) con associate, al piu’, deboli piogge e qualche locale rovescio. Da oggi la pressione tendera’ nuovamente ad aumentare e da lunedi faremo i conti con un ondata di caldo che, questa volta si preannumcia molto intensa anche se destinata a non durare tanto, fortunatamente. Da meta’ della settimana prossima, infatti, sembrerebbe, arrivare una corrente instabile che potrebbe riportare piogge importanti anche al sud.

Previsioni per oggi: nella prima parte della giornata avremo una nuvolosita’ irregolare; dal pomeriggio/ sera e’ previsto un generale rasseneramento. Le tempetature saranno in aumento. I venti soffieranno da maestrale

Tendenza successiva: da lunedi si affermera’ l’ anticiclone proveniente dal nord Africa che stabilizzera’ l’atmosfera’ e portera’ le temperature verso l’alto con  punte  33/34  nella giornata di Martedi. Tra mercoledi e giovedi l’alta pressione potrebbe cedere il posto a correnti nord – occidentali provenienti dalla Francia, ma non e detto che l’ anticiclone non tenga piu’ del previsto.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi