Caldo e afa dopo giorni autunnali sara’ finalmente estate

L’ ultima decade di giugno ci ha riservato un clima decisamente fresco e, spesso, piovoso anche sea pioggia caduta non e’ stata uniforme su tutto il territorio. Ci sono stati infatti zone dove abbiamo avuto solo poche gocce d’ acqua e altre dove la grandine si e’ accanita piu’ volte, provocando danni alle colture agricole. Nel compesso, il primo mese estivo, tra alti e bassi, ha rispettato i canoni tradizionali legati alle medie trentennali sia dal punto di vista delle precipitazioni che da quelle delle temperature. Certo, se prendiamo come punto di riferimento l’ anno scorso allora sembra che quest anno sia freddissimo e piovosissimo ma voglio ricordare che la scorsa estate e’ stata eccezzionalmente calda e avara di precipitazioni. Da oggi, comunque, con l’inizio del mese di luglio, il caldo si fara’ sentire su tutta la regione e si supereranno ovunque i 30 gradi con valori decisamente superiori alle medie. La durata di questa ondata di caldo potrebbe non essere particolarmente lunga ma intanto potremmo goderci 4 o 5 giorni di piena estate.
Previsioni per oggi: la pressione andra’ ulteriormente aumentando e questo favorira’ una maggiore stabilizzazione dell’ atmosfera’ che permettera’ bel tempo su tutta la regione. Le temperature saranno in ulteriore aumento e la ventilazione andra’ attenuandosi, con mari quasi calmi.
Tendenza successiva: l’ alta pressione di matrice sub-tropicale andra’ estendendosi a buona parte dell’ Italia portando un ulteriore aumento delle temperature, soprattutto sulle regioni meridionali, dove i termometri potrebbero localmente superare i 35 gradi. Il bel tempo dovrebbe durare almeni fino a giovedi prossimo.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi