Gli itinerari della notte: Lungo la Gravina di Matera al chiaro di luna

Matera

Dalla Madonna delle Tre Porte alla Madonna delle Croci.

Sull’onda del buon successo dell’ escursione al chiaro di luna svoltasi Martedì 17 Giugno nel Parco della Murgia Materana, l’associazione SassieMurgia ripropone il medesimo, suggestivo percorso lungo la Gravina di Matera in occasione dei pleniluni di Luglio e Agosto prossimi, precisamente Sabato 19 Luglio e Sabato 16 Agosto. L’itinerario, che si svolge quasi interamente sulla Murgia Timone lascia assaporare un’atmosfera irreale dove suoni, colori, profumi del nostro Parco, si mescolano nelle tenebre della notte.

Oltre al Sasso Caveoso rischiarato dalla luna ed alle due chiese rupestri dedicate alla Vergine Maria e caratterizzate da affreschi databili tra il XIII e XV secolo, Sassiemurgia ha preparato alcune novità: la lettura di alcune poesie ed inni alla notte e l’osservazione delle costellazioni boreali.

Sabato 19 Luglio e Sabato 16 Agosto

Luogo di appuntamento: Piazza Matteotti, ore 20:30, lato di fronte al bar Cinetix.
Quota di partecipazione: euro 11 a persona.
La quota comprende: servizio guida, torcia elettrica (1 ogni 3 persone), n°2 ingressi in chiesa rupestre. Il trasporto presso i luoghi dell’escursione si svolgerà con mezzo proprio.
Attrezzatura consigliata: Scarpe da trekking o, in alternativa, scarpe da ginnastica, calzettoni lunghi, pantaloni lunghi, zaino per riporvi acqua, cibo, autan.
Numero partecipanti: Min 7- Max. 20 persone
Difficoltà: itinerario escursionistico semplice.
Tempi di percorrenza: 3 ore circa.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni : Luca Petruzzellis, Guida escursionistica e Guida del Parco della Murgia Materana. Tel. 333/7157326 – lucapetruzzellis@tiscali.itwww.sassiemurgia.com  


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi