mercoledì 19 Giugno 2019

Domenica col sole ma dalla notte di lunedì in arrivo freddo e vento

L’anomalia climatica che ha interessato mezza Europa è ormai al tramonto e dopo oltre un mese di dominio anticiclonico, l’Italia settentrionali e molti Paesi europei centro – occidentali hanno rivisto finalmente le piogge e temperature sicuramente più consone al periodo. Gli ultimi baluardi del caldo risiedono ancora sulle nostre regioni meridionali e su parte di quelle centrali ma si tratterà di poco tempo ancora in quanto, nel giro di pochi giorni , passeremo da una primavera inoltrata, a un regime di pieno inverno. L’alta pressione africana,infatti, si sta ritirando sul vicino Atlantico lasciando il campo alle correnti nord – occidentali di dirigersi verso la nostra Penisola. Da lunedì,quindi, torneremo a fare i conti con perturbazioni e depressioni più o meno organizzate e con precipitazioni anche nevose a quote medio – alte , freddo e vento. Le caratteristiche della seconda decade sembrerebbero improntate ad un clima prettamente invernale con poche pause del freddo e frequenti occasioni per nevicate anche sotto i 1.000 metri

Previsioni per oggi : il bel tempo interesserà la nostra regione e sarà una giornata mite con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso.

Tendenza successiva: lunedì sarà la giornata della svolta con un progressivo peggioramento tra il pomeriggio e la sera quando arriverà di gran lena una perturbazione a carattere freddo; nel corso della tarda serata e nella nottata avremo nevicate che via via si porteranno a quote più basse, fino a raggiungere i 500 – 600 metri di quota. Martedì pomeriggio avremo un generale miglioramento ma nei giorni successivi altre perturbazioni fredde interesseranno la nostra regione con nuove occasioni di nevicate e con temperature al di sotto delle medie .


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi