mercoledì 21 Agosto 2019

L’exploit di Frisenda

Nuoto La gara si è svolta nelle acque libere di Policoro. Grande prestazione al 1° meeting nazionale Finp Una colonia
di meduse ha disturbato gli atleti

POLICORO – Si è svolto sabato scorso presso lo specchio d’acqua della spiaggia del circolo Velico Lucano di Policoro il 1°
Meeting nazionale di nuoto Finp (Federazione Italiana nuoto Paralimpico) in acque libere sulla distanza di 2,5 km. La manifestazione – spiega Angelo Rubino tecnico di Emilio – è organizzata dalla federazione italiana nuoto paralimpico unitamente con la delegazione regionale di Basilicata denominata Trofeo Basilicata 2019-Parco della Magna Grecia. All’evento hanno preso parte diversi atleti provenienti dal Lazio, dalla Puglia e dalla Basilicata. Il forte atletalucano Frisenda, portacolori del Team Light Matera, si è aggiudicato la prima edizione del meeting nazionale con il tempo finale di 27’39”00 ponderato in 123.030. La classifica generale assoluta è stata sviluppata tenendo
conto di alcuni parametri per ogni singolo atleta e la sua diversa abilità incrociata con il tempo di percorrenza, sono stati calcolati secondo un coefficiente nazionale, che ha sviluppato un tempo ponderato espresso in centesimi. La gara si èsvolta in uno specchio della spiaggia del circolo velico di Policoro invaso dauna colonia di meduse che ha ostacolato sia la partenza che il finale di gara portando al ritiro di atleti e alla decisione del giudice di gara di fermare la gara a 500 metri dall’arrivo cristallizzando la situazione al momento dello stop dove Emilio era nel gruppo di testa e precisamente in terza posizione”.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi