giovedì 19 Settembre 2019

Il montese Rocco Sassone nuovo presidente dell’ Olimpia Basket Matera


Cambio al vertice Sassone subentra a Lorusso

L’Olimpia Basket Matera giocherà il campionato di serie B 2019-2020 e il roster sarà guidato dal confermato coach Agostino Oroglio. Scongiurata la possibilità di un arretramento nella categoria inferiore a causa di problemi economici. Le novità per la prossima stagione sportiva sono state illustrate durante una conferenza stampa nella sede sociale. Ad accogliere i giornalisti Pasquale Lorusso, Rocco Sassone e Massimo Checchi.

La prima novità riguarda il cambio al vertice della presidenza della società da Pasquale Lorusso a Rocco Sassone.

“Lascio la presidenza dopo 10 anni alla guida del club – ha dichiarato Pasquale Lorusso – una società che è stimata nel panorama cestistico nazionale visto che sono tantissimi gli atleti che vogliono venire a giocare nell’Olimpia. Abbiamo lanciato un appello alle forze economiche del territorio un mese e mezzo fa ma c’è stata una risposta flebile, evidentemente non c’è stata la giusta attenzione al nostro progetto ma il cda ha deciso nella serata di venerdì 5 luglio di iscrivere la squadra al campionato di serie B e di ufficializzare il cambio alla presidenza, ora toccherà a Rocco Sassone l’onere e l’onore di guidare il club”.

Massimo Checchi: “L’Olimpia è come il Carro della Bruna. Sono qui da tre anni e ci sono tanti appassionati che mi raccontano ogni giorno un aneddoto legato a questa squadra. Mi auguro che le istituzioni e i tifosi possano continuare a sostenere la squadra perchè le spese del campionato non possono essere sopportate solamente da tre aziende”.

Rocco Sassone: “Voglio ringraziare il cda per aver condiviso la scelta di iscrivere la squadra al prossimo campionato di serie B ma è chiaro che non faremo il passo più lungo della gamba. Pasquale Lorusso resta nel club con il ruolo di presidente onorario ma nonostante questo cambio al vertice societario sono sempre Bawer e Ingest a coprire per l’80% le spese richieste per la gestione del campionato. Abbiamo avuto rassicurazioni da parte di persone che vogliono bene all’Olimpia e chiederemo un impegno concreto alle istituzioni locali. Mi aspetto anche una risposta adeguata dai tifosi con la sottoscrizione degli abbonamenti per la prossima stagione. La scorsa stagione ha confermato i principi cari a questa società: etica, sport e sviluppo del club, per la prossima stagione non possiamo promettere traguardi ambiziosi, visto che fino a qualche giorno fa si rischiava di non iscrivere la squadra alla serie B ma sicuramente faremo divertire il pubblico con il roster che sarà allestito”.

Agostino Origlio: “Questi signori, Lorusso e Sassone, sono dei colossi. Non era facile arrivare a questo risultato. Per quanto mi riguarda credo che insieme a Cristiano Grappasonni ci metteremo al lavoro con maggiore responsabilità. Dopo le notizie allarmanti anche i tifosi avevano perso la fiducia ma nonostante il tempo perduto siamo pronti a dare il massimo per costruire una squadra in grado di ben figurare nel prossimo campionato di serie B”.

Per quanto riguarda la parte tecnica hanno già firmato per Fabriano il play Merletto e la guardia Del Testa mentre è andato via il vice coach. Già confermato invece il preparatore atletico Erio Albanese.

Michele Capolupo

La fotogallery della conferenza stampa (foto www.SassiLive.it)


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi