venerdì 15 Novembre 2019

Temperature in calo sarà una settimana all’ insegna della pioggia

L’estate è tornata alla normalità dopo un lungo periodo contrassegnato da temperature esageratamente calde, favorite dalla costante presenza dell’ anticiclone Nord-africano. Purtroppo, come spesso avviene quando il break è portato da correnti più fresche settentrionali , abbiamo dovuto pagare caro il prezzo di questa rinfrescata e le regioni maggiormente colpite da forti grandinate sono state quelle adriatiche dove i danni sono stati incalcolabili. Passata questa prima fase di assestamento stagionale , come ieri dove afatto i conti con un altro fronte proveniente da nord che ha colpito ( neanche a farlo apposta ) le stesse zone di mercoledì scorso , dove in giornata si sono verificati fenomeni anche intensi. Logica ci porta a pensare che l’energia termica non è stata uguale a quella di mercoledì scorso e che quindi i fenomeni si sono presentati in modo meno violento anche se la natura si comporta in modo imprevedibile. Anche la nostra regione è stata interessata ma soprattutto nella parte esposta più a est quindi comprendente anche la collina materana e le zone ai confini con la Puglia dove si sono verificati temporali piogge e colpi di vento. Con l’inizio della settimana entrante ,invece, il tempo potrebbe assumere caratteristiche tutt’altro che estive con temperature in ulteriore calo e frequenti piogge.

Previsioni per oggi: in mattinata avremo della nuvolosità residua che interesserà principalmente le zone settentrionali , sul resto della regione avremo bel tempo , specie lungo le coste , ma l’aria sarà frizzante per via dei venti settentrionali . Le temperature saranno in calo con mari poco mossi .
Tendenza successiva ; da lunedì avremo un nuovo peggioramento con piogge più diffuse nelle aree interne ; anche il resto della settimana vedrà una marcata instabilità con temperature che faticheranno a risalire nelle medie.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi