mercoledì 23 Ottobre 2019

Montescaglioso di rigore

L'undici sceso in campo contro il PolicoroMontescaglioso-Policoro 8-7 dopo i calci di rigore

Montescaglioso: A. Cifarelli, Calicchio, Giannotta, De Lucia, Casalingo, Lomonaco, Castellaneta, Ceesay, Pavone, S. Cifarelli, Ciracì. A disp. Mevoli, Palazzo, Martino, Di Serio, Khalifa, Sciandivasci, Mastrodomenico, Dimuccio, Gjepali. All. Menzano
Policoro: Ferrugine, Carbone, Lika, Jawara, Bruno, Donvito, Kasa, Cianciaruso, G. De Iudicibus, Bojang, Colley. A disp. Margherito, Giannini, M. Deiudicibus, Guida, Silvestri, Montemurro, Gialdino, Macagnone, Olindo. All. Tortorelli
Arbitro: Petralla di Matera
Reti: 45 s.t. Donvito.
Montescaglioso. Un gol di Donvito allo scadere ha consentito al Policoro di pareggiare la vittoria esterna del Montescaglioso allandata mandando le squadre ai rigori per decidere la qualificazione. La lotteria dal dischetto ha premiato il Montescaglioso: è stato lerrore di Bruno a condannare gli jonici, che nel corso dei tiri dal dischetto han dovuto anche scontare lo sbaglio di Silvestri. I padroni di casa, invece, dopo aver mandato fuori il primo penalty son riusciti a rimontare, complice anche lerrore degli ospiti, e, nella lotteria a oltranza pur avendo scontato un altro errore dal dischetto con Ceesay, realizzando la massima punizione decisiva con Cifarelli hanno conquistato la qualificazione. Il match, nei tempi regolamentari, è stato equilibrato, con un Policoro che ha mostrato un buon piglio e la volontà di ribaltare il risultato. Per converso, il Montescaglioso, forte del risultato dellandata, ha scelto di non scoprirsi troppo e gestire landamento della partita. Ne è venuto fuori un match non entusiasmante, ma foriero di buone indicazioni per entrambi i tecnici. Alla fine è passato il Montescaglioso, ma per le due squadre il doppio confronto era importante anche e soprattutto in ottica campionato. Entrambi i tecnici, probabilmente, possono ritenersi soddisfatti per quanto emerso in campo, al di là del risultato, ma sanno che di lavoro da fare ce nè ancora tanto.

 

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi