mercoledì 23 Ottobre 2019

Montescaglioso nella tana del Real Chiaromonte

Difensore Francesco Angelino

La Libertas Montescaglioso prosegue il suo viaggio per la Basilicata quasta volta passando dallo Stadio comunale ” Nicola Puppo” di Chiaromonte : contro il Real . Match valido per la terza giornata di campionato, calcio d’inizio alle ore 15:30.

Quella che si giocherà al ” Nicola Puppo” di Chiaromonte sarà sicuramente una partita insidiosa e difficile contro una squadra ben organizzata e temibile che nella scorsa giornata è riuscita ha violare il campo del Tricarico una delle squadre favorite per la vittoria del campionato , questo già deve fare intendere la bontà della squadra chiaromontese, inoltre dopo la sconfitta interna con l’ Episcopia all’ esordio stagionale vorranno anche farsi perdonare il passo falso. Quindi tutti elementi da tenere in conto .In fase di mercato dopo la vittoria del campionato di seconda categoria la società si e mossa molto bene sul mercato allestendo una una rosa profonda e con tutti i ruoli ben coperti.

La Polisportiva dal canto suo vorrà rifarsi della sconfitta dell’ esordio in terra salandrese, e dare continuità specialmente a livello di prestazioni dopo la bella partita pareggiare col Viggianello domenica scorsa ,però per fare ciò servirà un approccio deciso e continuo durante la partita, per la trasferta in terra chiaromontese saranno tutti a disposizione tranne il portiere Cifarelli in vista del secondo viaggio stagionale , dovrebbe rientrare Mossuti dalla squalifica e dovrebbero recuperare anche il portiere bomber Bubbico Leone e Potenza. Nonostante un solo punto guadagnato dopo due giornate, il morale e comunque buono.
E’ comunque ottimista: il nuovo difensore centrale della Polisportiva Montescaglioso , Francesco Angelino «Ci stiamo impegnando tutti per dare il massimo – ha detto – e sono sicuro che ci presenteremo carichi e pronti alla trasferta di Chiaromonte » sono orgoglioso di vestire questa maglia , indossata negli anni settanta anche da mio padre , qui ho trovato un ambiente tranquillo dove si può fare calcio , i ragazzi sia grandi che piccoli sin da subito mi hanno accolto benissimo ,devo dire inoltre che mi hanno molto entusiasmato i giovanissimi sembrano già grandi per serietà e per come si approcciano agli allenamenti e alle partite.

Umore ottimo quindi in casa Polisportiva come conferma mister D’ Adamo«Ora dobbiamo dare continuità ai risultati».

L’umore è alto , lo si percepisce subito, dopo il pareggio contro il Viggianello , più che altro perché meritavamo di vincere ,mi tengo il punto e la buon prestazione di tutta la squadra.


Come sempre, si presenta D’ Adamo, che ora vuole continuità: «Stiamo cercando di costruire qualcosa di buono con tutti ragazzi locali come da tradizione. Domenica scorsa in campo c’erano quattro duemila due e un duemila tre . Ho già detto che abbiamo una identità chiara e voglio che la squadra scenda in campo con mentalita’ e carattere.

Come sempre il tecnico montese non si sbilancia sulla formazione e fa un po di pretattica: «gli assenti di domenica sono recuperati , ma gli allievi scesi in campo non mi sono dispiaciuti, vedremo se cambiero’ qualcosa. Lo spirito è buono, al di là di chi scenderà in campo, l’importante è avere un atteggiamento positivo». Difronte avremo una squadra davvero forte . Servirà fare un partitone.

Probabile formazione: Rossetti ,Mossuti Angelino, G.Eletto, Mazzoccoli , Didio, Simmarano, Touchant,Bubbico, Motola Ingordino . 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi