venerdì 13 20 Dicembre19

Va allo stadio nonostante il Daspo, 37enne arrestato a Montescaglioso

Domenica 10 novembre scorso i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno arrestato un 37enne proveniente dalla provincia di Potenza, già noto alle forze dell’ordine, in quanto resosi responsabile di violazione del provvedimento del Daspo (divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive) a cui era sottoposto.

I Carabinieri della Stazione di Montescaglioso, nel corso di apposito servizio di ordine sicurezza pubblica nei pressi del locale campo sportivo, in occasione dell’incontro di calcio tra le squadre A.S.D. Montescaglioso ed Atletico Lauria, nei primi istanti della partita, hanno notato che tra le persone intente a godersi la competizione sportiva, vi era un 37enne, proveniente dalla provincia di Potenza, già noto ai militari in quanto segnalato dai Carabinieri di Lauria quale persona sottoposta alla misura di prevenzione del divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive (D.A.SPO.).

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
L’uomo, fermato ed identificato, è stato condotto presso il Comando Stazione Carabinieri di Montescaglioso dove, alla luce della grave violazione del provvedimento restrittivo a cui era sottoposto, è stato dichiarato in stato di arresto, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, condotto nella propria abitazione agli arresti domiciliari
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi