venerdì 13 20 Dicembre19

Noi meglio nella ripresa” D’Adamo analizza il derby

Mister Francesco D'Adamo

È Francesco D’Adamo , ad intervenire nel dopo gara per commentare la sconfittanel derby. Sapevamo il valore dei nostri avversari, abbiamo tenuto botta per tutta la partita forse ci siamo abbassati troppo nel primo tempo con loro che hanno concretizzato tutte le palle gol, anche con un po’ di fortuna ,noi abbiamo avuto il predominio del possesso palla. Nella ripresa siamo stati sfortunati in diverse occasioni e non è arrivato il pareggio che sarebbe stato meritato, ci è mancato però lo scatto per ottenere magari qualcosa in più. Il risultato ci dà torto, da lunedì ci rimbocchiamo le maniche e rifletteremo sugli errori che si sono commessi». Di fronte ad un avversario dotato di un ottimo organico, forse la battuta d’arresto era da mettere inconto vedendo il ruolino di marcia della capolista. Però potevamo fare molto di più dato che per tutto il secondo tempo il Bernalda non si e mai visto nella metà campo del Montescaglioso tranne che per qualche contropiede «Onestamente il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto afferma D’Adamo -, Il Bernalda ha una classifica veritiera per la bontà della sua rosa . Ma io ripeto ai miei ragazzi che anche noi non siamo da meno.

Cercheremo di prendere quello che di buono nonostante tutto abbiamo esibito e domenica prossima proveremo a fare risultato in casa del Tramutola, altra squadra forte . Uno dei migliori in campo è stato il giovanissimo Giuseppe Mazzoccoli autore anche del gol . «E’ fra gli elementi più rappresentativi della nostra formazione molto ambito anche da società di categoria superiore anche il gol di oggi è indicativo della tecnica sopraffina di cui dispone. A lui, Didio ed Eletto il compito oltre ai ragazzi con più esperienza il compito di infondere agli altri la carica,la maturità e la calma per affrontare un torneo di prima categoria di buon livello  Domenica è stato un incidente di percorso, domenica faremo di tutto per ripartire e cercare intraprendere nuovamente la risalita in classifica.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi