11 SETTEMBRE LA STORIA POTEVA CAMBIARE???

Se l’11/9 Erin fosse passato da NYC?

 

In questi giorni ricorre l’anniversario dell’attacco alle Torri Gemelle di NYC, si è parlato è detto tanto, ma non tutti conoscono un dettaglio meteorologico che avrebbe potuto cambiare la storia…..

11 Settembre 2001, la storia siamo noi. Un giorno che resterà nella nostra memoria per sempre. Un evento che ha cambiato la storia e forse ci ha reso un pò più tristi e un pò meno liberi. Anche noi, a distanza di km, eravamo a New York quel giorno e non scorderemo mai le immagini trasmesse dalle TV americane che documentavano in real time la distruzione di un simbolo della nostra cultura occidentale. All’indomani dell 11/9 si conteranno oltre 3000 morti e i giornali europei titoleranno “Siamo tutti americani” (Le Monde, Corriere della sera). Oggi a distanza di 7 anni è ancora vivo in tutti noi quel triste ricordo e le conseguenze le stiamo ancora vivendo oggi, controlli in aeroporto, andamenti dei mercati, incertezza internazionale ecc. Sul post 11 settembre si è scritto e visto tanto e tutti noi conosciamo quello che si è detto, c’è però un dettaglio che quasi nessuno è a conoscenza. Il dettaglio poco conosciuto è un dettaglio meteorologico, che però può anche essere letto in chiave misteriosa visto come sono andate le cose. In quei giorni al largo della East-Cost si generò un uragano : l’uragano Erin.

La sua vita va dal 1 settembre al 15 e raggiunse nel suo picco massimo 195 km/h. Quel tipo di uragano non passò su New York, anche se la direzione presa nei primi giorni di settembre era proprio quella. Chissà se saremmo a raccontare questo tipo di storia se la tempesta Erin si fosse magari abbattuta su NYC e di conseguenza tutti gli aeroporti fossero rimasti chiusi? Forse non sarebbe successo nulla? Ma come si dice con i se e con i ma la storia, purtroppo in questo caso, non si fa. La coincidenza che però colpisce è di come proprio l’11 settebre l’uragano si trovi al largo di New York, a circa qualche centinaio di km dalla costa di Manhattan. Improssivamente proprio a cavallo dell’11 settembre l’uragano cambierà direzione e perderà la sua potenza. Quel martedì di settembre su New York il cielo era sgombro di nuvole e la temperatura si aggirava sui 20°C a coprire però il cielo ci penseranno le esplosioni delle Torri gemelle. Do Not Forget!!

 

ARTICOLO DI

Giuseppe Cutano, Redazione Meteoweb

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi