Nuova Athena Club 2002 Montescaglioso alla ricerca della vittoria


Domenica sera, ore 18.30, la Nuova Athena Club 2002 ospiterà un altra squadra della città dei due mari, questa volta la Fortitudo Taranto in un match valevole per la terza giornata di ritorno della prima fase del campionato interregionale senior puglia. La compagine montese viene da due sconfitte consecutive l’ultima vittoria è stata ottenuta il 14 gennaio al palazzetto dello sport ‘Karol Wojtyla’ contro il Dynamic Basket Taranto per 63-41 e quindi il quintetto montese vorrà tornare alla vittoria dopo un periodo negativo e riprendere la marcia verso posizioni più onorevoli della classifica che passa anche e soprattutto per questa partita visto che poi il calendario proporrà diversa trasferte insidiose. Servirà, però, la miglior versione delle dei ragazzi della città dell’ Abbazia per portare a casa il successo .

Le ultime due uscite, infatti, non sono state favorevoli alla squadra di coach Santarcangelo che si è dimostrata in difficoltà,con le pesanti sconfitte di Taranto contro l’ Eagles per 74-55 e l’ultima a San Giorgio Ionio due settimane contro il Montedoro per 77-40 prima del riposo proposto dal calendario . L’eventuale vittoria garantirebbe fiducia anche in vista dei prossimi impegni in trasferta nei quali i biancazzurri non possono più permettersi passi falsi.

Il gioco, come è accaduto fino a questo momento, sarà nelle mani del play-maker Piernicola Anselmi che dovrebbe recuperare dopo un infortunio come quello del Pivot Alessandro Pistoia ,che come suo solito è in grado di garantire tanti minuti di qualità, dove prevalgono cioccolatini per i compagni e anche tanti punti, così come il capitano Carmine Panarelli al rientro.
Dall’altra parte del campo, però, ci sarà l’esperienza dei tarantini della Fortitudo che sono in un momento molto decisivo della loro stagione. Nelle fila della società montese c’è fiducia nelle parole del capitano Carmine Panarelli, veniamo da un periodo abbastanza negativo , per varie situazioni non ci stiamo allenando come vogliamo.Abbiamo avuto parecchi infortunati tra cui il play Piernicola Anselmi e il pivot Alessandro Pistoia che dovrebbero recupera per sabato , quindi le prestazioni hanno influito in negativo per forza di cose , continua – Panarelli ora abbiamo questa partita casalinga poi ci aspetta una serie di partite in trasferta dobbiamo cercare di fare più punti possibili se vogliamo risalire in classifica . Il nostro roster è formato da tanti giovanissimi smaniosi di rincorrere il sogno della palla a spicchi e quindi di dimostrare tutto il loro valore a noi grandi va l’impegno di mettere loro nelle condizioni più giuste per inseguire il loro sogno .


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi