martedì 27 Settembre 2022

Vincenza Castria, 100 anni dalla sua nascita.

Giovedì 2 giugno 2022 alle ore 17 nell’abbazia ci sarà un convegno sulla figura e il ruolo di VINCENZA CASTRIA nelle lotte per l’emancipazione delle donne e delle genti meridionali. L’Amministrazione comunale, in occasione del 70 anniversario delle lotte contadine, su proposta della segretaria nazionale della CGIL Ivana Galli decise di intitolare un luogo a Vincenza, cosa che avviene in occasione del 100 anno della sua nascita. La data scelta é altamente simbolica, oltre ad essere la Festa della Repubblica Italiana, é fondamentale PER TUTTE LE DONNE che nel 1946 conquistarono il diritto al voto.
Il convegno si terrà nella Sala del Capitolo dell’Abbazia di San Michele Arcangelo. Alle ore 17.00, pertanto, interverranno il Sindaco Vincenzo Zito per un saluto istituzionale, a seguire Pacifica Artuso che reciterà una poesia di Vincenza Castria, Piero Marrese Presidente della Provincia di Matera, Pasquale Pepe Vice Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, Emilia Simonetti della Libera Università donne di Basilicata, Giuseppe Stasi Presidente Confederazione Italiana Agricoltori Matera e Rosa Maria Salvia. Sono previsti, inoltre, degli interventi da remoto di Livia Turco della Fondazione Nilde Iotti e di Tania Scacchetti Segretaria Nazionale CGIL.
Alle ore 18.30 vi sarà l’inaugurazione vera e propria di Piazzetta Vincenza Castria alla presenza dell’artista Nicola Filazzola e di Nando Morra.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »