martedì 29 Novembre 2022

ASS.PROGRESSO MONTESE, incontro dibattito con l’amminstrazione comunale sull’aumento della TARSU: resoconto

IL GIORNO 4  DICEMBRE NELLA SALA CONSIGLIARE S.PERTINI,  SU RICHIESTA DELLA NEO ASSOCIAZIONE PROGRESSO MONTESE SI E’ SVOLTO L’INCONTRO TRA GLI OPERATORI COMMERCIALI DI MONTESCAGLIOSO E L’AMMINSTRAZIONE COMUNALE CON LA PARTECIPAZIONE DELL’ASS.AL BILANCIO E ATTIVITA’ PRODUTTIVE DOTT. FABIO DISABATO E L’ASS.ALLA SANITA’ DOTT.ANTONIO QUARATO.

NUMEROSE LE PRESENZE DA PARTE DEI COMMERCIANTI E ARTIGIANI E NUMEROSA LA PARTECIPAZIONE DEI SOCI DELL’A.P.M. CHE PER VOCE DEL PRESIDENTE VINCENZO RINALDELLI HA ESPRESSO PACATAMENTE IL DISAPPUNTO DA PARTE DEGLI OPERATORI ECONOMICI SULL’AUMENTO CONSIDEREVOLE DELLA TARSU (tassa smaltimento rifiuti)

TENENDO CONTO CHE TUTTI I PRESENTI CHE SONO INTERVENUTI ERANO FAVOREVOLI ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PERCHE’ RITENUTO UN GRANDE PASSO DI CIVILTA’ E PROGRESSO PER UN PAESE COME MONTESCAGLIOSO ,SONO SORTE MOLTE PERPLESSITA’ SUL METODO ADOTTATO PER IL PAGAMENTO DELLA TARSU. IL DOTT DISABATO HA GIUSTFICATO L’AUMENTO DELLA TASSA DI SMALTIMENTO COME UN ADEGUAMENTO DELLA TARIFFA PER APPIANARE QUELLO CHE IL COMUNE DEVE INCASSARE A FRONTE DEL PAGAMENTO CHE LO STESSO COMUNE DEVE PAGARE ALLA COOP.AGGIUDICATRICE DELL APPALTO PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E CHE AL MOMENTO L’UNICO METODO DI CALCOLO CHE LA LEGGE PREVEDE E’ QUELLA SUI MQ DELL’ESERCIZIO COMMERCIALE O DELL’IMMOBILE, E CHE FIN QUANDO NON CI SARà UNA NUOVA LEGGE CHE FACCIA PAGARE DI PIU’ A CHI EFFETTIVAMENTE DI RIFIUTI NE PRODUCE DI PIU'( questo si auspica dal 2009 in poi) TUTTO RIMARRA’ COSI COME’.

DURANTE L’INCONTRO,MOLTE SONO STATE LE RICHIESTE DA PARTE DI COMMERCIANTI E ARTIGIANI VERSO L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE  DI VENIRE INCONTRO A GLI STESSI CON UN ABBASSAMENTO DELLE TARIFFE  SPECIALMETE IN UN PERIODO DOVE GLI IMPRENDITORI SI TROVANO COSTRETTI A FRONTEGGIARE UN PERIODO DI GRAVE ECONOMICA ,LA RISPOSTA DEGLI ASSESSORI è STATA CHE PER QUEST’ANNO ORMAI NON CI SI PUO’ FARE NULLA TRANNE CHE UN ULTERIORE AGEVOLAZIONE SUL PAGAMENTO CON UN ALLUNGAMENTO DELLE RATE ,GLI AMMINISTRATORI INOLTRE SI IMPEGNANO PER IL FUTURO A RIVEDERE LE TARIFFE IN VISTA DI UN RITORNO ECONOMICO CHE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTERA’ ALLE CASSE DEL COMUNE.

L’ASSOCIAZIONE PROGRESSO MONTESE SI IMPEGNA VERSO I SUOI ASSOCIATI A VIGILARE AFFINCHE’ QUESTO AVVENGA, ANCHE PERCHE’ L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE  E’ LIETA CHE SI SIA COSTITUITO UN ORGANO CHE POSSA DIALOGARE CON LE ISTITUZIONIE CHE ABBIA IL GIUSTO PESO NELLE DECISIONI SUL PAGAMENTO DELLE TASSE LOCALI PER QUANTO RIGUARDA IL SETTORE COMMERCIO.

SODDISFATTI DI TUTTO QUESTOL’ A.P.M. AUSPICA CHE UN MAGGIOR NUMERO DI ATTIVITA’ SI ASSOCI AL NOSTRO PROGETTO PER FAR SI CHE NEL FUTURO DEL PAESE GLI IMPRENDITORI MONTESI  SIANO SEMPRE MESSI ANTICIPATAMENTE AL CORRENTE DELLE DECISIONI CHE L’AMMINISTRAZIONE PRENDERA’ NEL PROSSIMO FUTURO PER QUANTO RIGUARDA LE TASSE ED IL NUOVO PIANO COMMERCIALE CHE IL COMUNE SI APPRESTA A VARARE.

ASS.PROGRESSO MONTESE

……..perchè il futuro è nelle nostre mani


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »