Montesi DOC

Arturo Petrozza, giovane lucano di 26 anni , con una doppia laurea.
in allegato lil file dell’articolo. buona lettura e in bocca a lupo x il nostro
compaesano .


Commenti da Facebook

7 Commenti

  1. SpigaVacand

    Mi complimento col caro MagnuM Petrozza…e chi ti ferma più!!! quando sarai a capo di qualke multinazionale ricordati dei vekki amici del Frankie Club – Viale Europa, magari assumi Pièr come segretario…o come autista 😛 in bocca al lupo ci vediamo a Natale… ne approfitto per salutare anke DrugoFà…altro figlio di Viale Europa, a Natale mega cena offerta a tutti i soci da Pièr…e se succede davvero, altro che neve…ci saranno 40° a mezzanotte!!! aliùùùùùùùùù victoor 😛

  2. ciffo

    E non dimentichiamoci della sorellona!
    Grande big dog Arturo!
    Cmq Art non aspettare troppo e non fare troppa esperienza… se poi ti abitui al nord non so mica se vorrai tornare. Intanto fatti vedere più spesso almeno nella MOnte virtuale 😉

    P.S.
    Giusto per fare un pò polemica come mio solito…. Ma se un diplomato lo mettono a capo di un centro di ricerca quelli con doppie lauree che devono fare?

    1. Art

      Ciao ragazzi,

       grazie mille! I vostri commenti mi fanno molto piacere.

      Per spiga: attendo la cena offerta da Pier. Ma se non ricordo male, aveva detto che avrebbe offerto da bere a 100 anni 🙂

      Per Ciffo: tornerò quando decidi anche tu di farlo. Cmq in merito al tuo ps, ti consiglio di leggere un libro di Roger Abravanel, Meritocrazia, e di seguire il suo blog http://www.meritocrazia.com. Abravanel fa quattro proposte per promuovere la meritocrazia in Italia con le quali sono pienamente d’accordo. Sono in contatto con il suo team e per il 2009 organizzeremo un evento sul tema. Ti farò sapere!

      Per Lomfra: non ho vinto mica il pallone d’oro, solo allora forse potrei montarmi la testa, anche se la vedo dura pure in quel caso Wink 

      Ci vediamo a Monte fra qualche giorno. Direi che 4 mesi di assenza sono davvero troppi!

      A presto,

      Art

  3. DrugoFà

    Che altro aggiungere….credo che le parole siano persino superfule…chi ti conosce bene caro ArturMagnum Petrozza,  sa bene i sacrifici che hai fatto, la grande serietà e l’immenso impegno profuso in questi anni…sa bene che i frutti che stai iniziando a raccogliere sono solo il risultato di capacità e costanza….non voglio dilungarmi, e come ti ho più volte detto, siamo orgogliosi di te..come diceva il grande Spiga, che saluto, sei sempre uno di noi, uno del vecchio e glorioso Frenkie Club di Viale Europa!!! è lì che è nato il tuo talento 😉 e so bene che porti come tutti noi dentro di te il fantastico ricordo di tutto ciò………..GRANDE ARTUR, continua così, e ricorda che vogliamo fortemente che Pierre diventi il tuo braccio destro..prima o poi!!! Un abbraccio ed ancora complimenti dallo zoccolo duro di V.le Europa!!!

Rispondi a

Info sull'Autore

io sono quello che faccio

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi