mercoledì 03 Giugno 2020

frase del giorno

“Abbracciami perché mentre parlavi / ti guardavo le mani. / Abbracciami perché sono sicuro / che in / un’altra vita mi amavi. / Abbracciami anima sincera / Abbracciami questa sera / per questo strano bisogno / anch’io mi vergogno. / Che male c’è / che c’è di male / se la mia vita ti appartiene / ed è normale / Che male c’è / che c’è di male / se chiudo gli occhi / ed insieme a te /sto così bene”.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi