La Cavaliere non concede reti alla seconda in classifica

Eccola sempre in vetta alla classifica, a punteggio pieno dopo 12 giornate, questa Cavaliere Matera, trovatasi un po’ per caso a disputare un campionato di calcio a 5, sta meravigliando tutti. La compagine materana si era iscritta al campionato di calcio ad 11, ma poi, a seguito di una serie di defezioni da parte delle sue atlete, la società ha ben pensato che anziché chiudere i battenti, era meglio passare al calcio a 5 attraverso una fusione con l’atlas Montescaglioso. Scelta migliore Magrino e soci non potevano fare, visto che le soddisfazioni sono all’ordine del giorno e nessun traguardo è precluso. Domenica scorsa il quintetto, sul campo di Nemoli (seconda in classifica insieme al Maschito), ha conseguito la dodicesima vittoria. Per la capolista Cavaliere, si presentava come un incontro molto impegnativo, ma non ha avuto grosse difficoltà nel portare a casa una vittoria che aveva preso corpo già dopo appena una decina di minuti. La Cavaliere si è presentata al gran completo e con tutte le intenzioni di continuare a mantenere in mano la vetta. La gara si sblocca dopo appena 10 minuti, con Recchia, la reazione del Nemoli non si è fatta attendere, con ripetute azioni della Sangiovanni che pur essendo terza in classifica marcatori nulla riesce a realizzare davanti ad una insormontabile difesa della velocissima Enza Clemente, una barriera che si trova sempre nel posto giusto al momento giusto, e per il resto fra i pali c’è sempre la prontezza di riflessi dell’attenta Giasi. Andriulli firma il raddoppio, e poi l’allungo prima del riposo, su punizione. La Cavaliere continua a fare la gara, mentre il Nemoli si difende come può, ma senza disdegnare qualche sortita offensiva. Nel secondo tempo va in gol Addante e la gara finisce sul 4 a 0. Per la prima volta il Nemoli non riesce a portare nessuna palla in rete e la cavaliere dimostra la netta superiorità mantenendo il suo premio che consiste in quel meritato primo posto in classifica.

Prossimo appuntamento Domenica 8 Febbraio ore 11:00 al Gaetano scirea si disputerà l’ultima partita di andata contro l’uggiano.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi