Teatriamo, 1° Festival del Teatro Emergente della Provincia di Matera

Prenderà il via venerdì 20 febbraio il primo festival del teatro emergente, Teatriamo, organizzato dalla Provincia di Matera. Si tratta di un vero e proprio concorso indetto dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Matera, mirante non solo a premiare la bravura di attori, registi, scenografi, tecnici luci, costumisti e scrittori alle prime armi, ma soprattutto a dare loro la possibilità di seguire degli stage di perfezionamento organizzati dall’Accademia Campo Teatrale di Milano e di esibirsi nella stagione teatrale del Teatro Guanella a Milano. La finalità ultima dell’iniziativa è quella di creare un network, un centro permanente di confronto e formazione per le compagnie teatrali non professioniste.

Tra gli spettacoli in cartellone, che vedono protagoniste alcune compagnie teatrali amatoriali di Matera e dintorni, segnalo senza nascondere orgoglio e soddisfazione, la commedia teatrale "Provaci ancora, Sam" che la Futura Compagnia SenzArte metterà in scena sabato 21 febbraio all’Auditorium Gervasio di Matera.

L’ingresso è libero, così come per ogni altra manifestazione.

Unitevi a me nell’augurare ai teatranti della FCSA un grande successo e tanto, tanto divertimento!

Calendario Eventi

venerdì 20 febbraio

MATERA – ore 20.00 – Cineteatro Comunale (Piazza V. Veneto)

Compagnia Teatrale "I Fuochi Fatui"

"Premiata Pasticceria Bellavista" di Vincenzo Salemme

Regia di Maria Adele Popolo

 

sabato 21 febbraio

MATERA – ore 10.30 – Auditorium Gervasio (Piazza del Sedile)

Compagnia Teatrale "Futura Compagnia SenzArte"

"Provaci ancora, Sam" di Woody Allen

Regia di Cinzia Suglia

 

sabato 21 febbraio

MATERA – ore 20.00 – Auditorium Gervasio (Piazza del Sedile)

Compagnia Teatrale "Sipario Aragonese"

"Il medico dei pazzi" di E. Scarpetta

Regia di Rosanna Tremamunno e Maria Antonietta Tantone

 

domenica 22 febbraio

COLOBRARO – ore 18.00 – Palestra Istituto Scolastico (Via Lotta dei Contadini)

Compagnia Teatrale "Talia Teatro"

"J’ttatir" (iettatura)

Regia di Antonio Montemurro

 

lunedì 23 febbraio

MATERA – ore 10.30 – Auditorium Gervasio (Piazza del Sedile)

Compagnia Teatrale "Teatro fatto in casa"

"L’amore ritorna sempre"

Regia di Massimiliano Burgi

 

martedì 24 febbraio

FERRANDINA – ore 20.00 – CineTeatro Della Valle (via Matteotti)

Compagnia Teatrale "Il Gafio"

"Il borghese gentiluomo" tratto da Molière

Regia di Rocco Truncellito

 

mercoledì 25 febbraio

MONTESCAGLIOSO – ore 20.00 – Cinema Andrisani (via Bellini, 6)

Compagnia Teatrale "Senza Teatro"

"Ditegli sempre di sì" di Eduardo De Filippo

Regia di Francesco Evangelista

 

giovedì 26 febbraio

MATERA – ore 10.30 – Auditorium Gervasio (Piazza del Sedile)

Compagnia Teatrale ANSPI "Libere Emozioni"

"Non toccate la luna"

Regia di Salvatore Pellegrino

 

giovedì 26 febbraio

TRICARICO – ore 20.00 – Auditorium (via R. Margherita)

Compagnia Teatrale "Skené"

"La lettera di mammà" di Peppino De Filippo

Regia di Lello Chiacchio

 

venerdì 27 febbraio

STIGLIANO – ore 18.00 – Centro Sociale

Compagnia Teatrale "Fratelli di Latte"

"A ‘rdtà" (l’eredità)

Regia di Sara Contieri

 

sabato 28 febbraio

MATERA – ore 10.30 – Auditorium Gervasio (Piazza del Sedile)

Compagnia Teatrale "Stiamo stretti"

"Scarafaggi"

Regia di Marco Bileddo

 

sabato 28 febbraio

CALCIANO – ore 19.30 – Teatrotenda

Compagnia Teatrale "AVIS-Teatro"

"Miseria e nobiltà" di E. Scarpetta

Regia di Domenico Laterza

 

domenica 01 marzo

MATERA – ore 20.30 – Auditorium Gervasio (Piazza del Sedile)

Compagnia Teatrale "Crypta Folk"

"V-less’ d-v-ntà na brigant"

Regia di Enza Lacetera e Tania Marino


Commenti da Facebook

5 Commenti

  1. Wiseman

    Incrociamo le dita per i nostri ragazzi della Futura Compagnia Senz’Arte che questa mattina si esibiscono all’auditorium di Matera con lo spettacolo "Provaci ancora Sam".

    Auguriamoci che ricevano qualche riconoscimento in questa competizione.

  2. Cinzia

    Modestia a parte, questi ragazzi il palco ormai “se lo mangiano”!
    Sabato è andata benissimo, perchè nonostante un pubblico difficile (sì, è vero, ridevano ad ogni battuta, ma non solo… tra il secondo ed il terzo atto il chiacchiericcio in sottofondo era insostenibile!) e qualche piccolissimo problemino tecnico, Giuliano, Domenico, Gianni, Annarita, Lucrezia, Angelica, Chiara e Cristina si sono fatti valere alla grande!
    Vederli là sul palco, che calcavano con disinvoltura e padronanza, è stata una grande soddisfazione, a prescindere dall’esito del concorso.
    Esibirsi su un palco importante come quello dell’Auditorium è stato un grande onore ed un traguardo raggiunto grazie all’impegno ed alla dedizione di tutti: dei nostri attori, delle menti sempre in fermento di Cinzia & Lidia, delle braccia instancabili dei nostri “tecnici di scena” a cui è toccato il lavoro duro di montare e smontare la scenografia in tempi record: Angelo, Francesco “Ciccio”, Gianluca e Vito.
    Non vediamo l’ora di metterci al lavoro sulla commedia per la prossima estate: sentirete presto parlare di noi!

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi