PULIZIA è FATTA!

ROMA 25/07/2006 ORE 20.30 LETTURA SENTENZA CORTE FEDERALE…
Credo che dopo tale lettura il calcio ne sia uscita davvero pulito, possiamo camminare a testa alta davanti a tutti, abbiamo eliminato il marcio che c’era nel calcio, Moggi e Giraudo; abbiamo assegnato il tricolore 2005/2006 ( :-?) all’Inter che finalmente cancella anni e anni di sofferenza e di sconfitte sul campo.
A parte la cronaca semplice dei fatti non condivido per niente, prima come sportiva poi come tifosa, la seconda sentenza! Guido Rossi e chi per lui crede davvero di aver fatto piazza pulita nel calcio? Se fare pulizia significava eliminare la Juve ebbene pulizia è stata fatta! OK, io potrò pure parlare da Juventina ma voi credete davvero che sia giusto così? Onestamente preferivo la prima sentenza era più equa, distribuiva colpe e pene un po’ a tutti, ora sembra che Moggi e Giraudo si telefonavano solo tra loro, che Carraro non ne sapeva nulla, e tantomeno Galliani. Ma gli imbrogli con chi li facevano? tra loro? e allora perchè facevano così paura?
Sulla serie B alla juve sono d’accordo e magari anche con i punti di penalizzazione, ma il tricolore 2005/2006? che c’entra? Mi sa che Guido Rossi non avendo potuto festeggiare lo scudetto quando era nel CDA dell’Inter ha trovato il modo di farlo da commissario della FIGC. NO, sono troppo maliziosa e poi il commissario doveva essere SUPER PARTES.:O
“Amici” interisti non voglio togliervi la gioia dello scudetto ma immagino che neanche per voi sia il massimo vedervi assegnato il titolo a tavolino!
Aspetto con ansia le motivazioni della sentenza, ci riderò sopra, che dite?


Commenti da Facebook

12 Commenti

  1. lazarum

    concordo..è un colpo di spugna anche mal dato….devo dire la solita cosa all’italiana diciamo che se devi commettere un reato( nnme ne vogliano gli avvocati del chan) o lo fai grosso o nn lo fare proprio…(se sei colpevole fai causa-attacca-se sei parte lesa patteggia-meglio avere poco e subito che il giusto ma tra 20 anni…) che dire lucia nn è essere interisti o juventini o milanisti. togliamoci le maglie da tifosi per una volta e parliamo da amanti dello sport, è incredibile ora moggi parte pure al contrattacco…resto senza parole tra un po gli chiederanno anche scusa…la giustizia sportiva?…va a finire tutto a tarallucci e vino e come ha detto molti mesi fa una caro amico di monte…che chiamerò affettuosamente ..jangl (angelo)
    cito testualmente la juve un annetto in b alla peggio con meno 10 o se le cose vanno bene serie A a meno 20…ma che sei un mago?
    come hai fatto!! e come direbbe elio “w la terra dei cachi”…ma dove c’è gusto nn c’è perdenza…dice così il proverbio…vero?
    nn me ne volgia nessuno…ma se è ancora in giro wanna marchi…
    figuriamoci il povero Moggi…certo nn dipende tutto dda lui…un’altra occasione persa poteva essere un buon inizio invece è un penoso siparietto che si ripete…vulimmoce ben simme e napule paisà.. con tutti il rispetto per la tradizone canora napolatna e per il popolo partenopeo…
    mi ritiro nel mio antro..a meditare…

  2. mike72

    Ho preferito intervenire sull’argomento relativo al processo “Calciopoli” solo adesso che si è giunti al secondo grado di giudizio proprio perché volevo vedere sin dove sarebbe arrivato lo schifo di questi sedicenti giustizieri del calcio nostrano… Per chi non lo sapesse io sono tifoso della Juventus sin nel midollo e non voglio, in quest’occasione, come non ho fatto da quando è iniziata questa vicenda, accampare scuse per il comportamento tenuto da due massimi dirigenti quali Luciano Moggi e Antonio Giraudo, però, alla luce di quanto sentenziato da questi soloni della nostra giustizia, emerge chiaro e tondo come si sia trattato di una farsa recitata oltretutto con scarsa capacità interpretativa…. Dal primo giudizio emergevano le colpe, diverse, di quattro società: Juventus, Lazio e Fiorentina condannate alla B con penalizzazioni diverse, il Milan in A con – 44 punti dell’ultimo campionato e una penalizzazione nel prossimo. Secondo grado di giustizia: scusate ci siamo sbagliati, solo la Juve è colpevole, gli altri tornano in serie A a discapito del Lecce e del Treviso, solo la Juve merita di andare in B, il sistema corruttivo è stato quello di Moggi: in sostanza noi condanniamo solo lui e la sua società di appartenenza, non chi ha accettato le modalità e interagito con lui (parecchi arbitri e molte altre società oltre quelle già indicate in precedenza e la conferma giunge dalle continue nuove segnalazioni provenienti dalla Procura di Napoli….) e chi non ha assolutamente vigilato nonostante fosse lì per questo (Carraro e Galliani) Il primo da oltre quattro anni di inibizione ora deve solo pagare una multa di 80 mila Euro e potrà tornare anche a ricoprire incarichi federali, il secondo angioletto deve invece scontare qualche mese di inibizione e poi potrà tornare a muovere la testa e il collo nelle sedi della Federazione Calcio parlando di serenità e augurando buon lavoro…. Uno dei componenti la Commissione, di cognome Serio (ho i miei dubbi che lo sia veramente…) ha detto che si è deciso in questo senso per non creare altri problemi alle tifoserie e che le squalifiche del campo alle società sono state inflitte per rendere più difficili i ricorsi al TAR… Bei giudici e giudizi, non c’è che dire!!!….
    Sulla stampa e in televisione, in questi mesi, ho sentito definire la vicenda come lo scandalo più grave del calcio italiano: evidentemente ci si è dimenticati dello scandalo calcio scommesse della fine anni Settanta ma ancor più grave questa stampa accondiscendente non ha per niente fatto riferimento ad altri scandali più vicini nel tempo e ugualmente gravi. I tesseramenti falsi (Recoba, Veron, Cafu, Aldair, Bartelt e chissà quanti altri), i bilanci falsi di Roma, Lazio, Parma, gli orologi d’oro regalati da Franco Sensi, abusi su abusi ma di questi, guarda un po’, ci si è dimenticati….Che conseguenze hanno avuto tutti questi reati ? Chi è stato condannato ? Chi è poi retrocesso ? A me non risulta alcun tipo di provvedimento, a voi lettori la risposta…..
    Alla sentenza che condanna la Juve si è giunti dopo un lavoro di condizionamento iniziato da anni: io seguo le partite della Juve da tempo immemore e vi posso dire che quando ho poi guardato le moviole non sempre si è visto tutto quello che era successo e non sempre è stato dato lo stesso peso ad una decisione pro Juve rispetto ad una contro la Juve: nel primo caso si è sempre parlato di malafede, nel secondo di errore umano…Vi informo che, strano a dirsi, qualche volta anche la Juve ha subito dei torti ma questo non è mai emerso realmente…Un esempio: quando si è parlato di arbitraggi a favore della Juve è stata tirata in ballo la gara Roma – Juve della stagione 2004/2005, arbitro Racalbuto di Gallarate: in quell’occasione alla Juve fu dato un rigore per un fallo commesso su Zalayeta appena fuori area e fu convalidato il gol di Cannavaro in evidente off side. Bene, in quella stessa partita e vi invito ad andarla a rivedere, non è stato dato un evidente rigore alla Juve per un doppio fallo in area, ad Ibrahimovic non è stata convalidata una rete regolarissima, Cufrè non è stato espulso per un plateale schiaffo a Del Piero, Totti ne ha fatte di tutti i colori per innervosire gli avversari e l’ha sempre scampata….Secondo voi di cosa si è parlato, degli episodi a favore della Juve o di quelli che l’hanno danneggiata? Non è questo l’unico caso: la Juve ha ricevuto favori ma la stessa Inter non è stata esente da questo trattamento ed è ora che la smettano di piagnucolare…..
    In questi ultimi giorni ho poi ascoltato alcune frasi di Roberto Mancini, talentuoso solo coi piedi, che si è detto convinto che da oggi in poi il calcio italiano sarà regolare e i risultati non saranno più manipolati…..Sarà perchè non ci sono più Moggi e Giraudo ma molti altri della combriccola ci sono ancora, forse non ha capito che se si elimina chi appesta ma non chi è stato contagiato non si ottiene un bel niente…… ma lui non si rende conto di tutto questo perché, dopo aver vinto finalmente questo scudetto di cartapesta è al settimo cielo e non capisce più nulla, dimentica che ai tempi della Fiorentina lui andava in panchina senza patentino ma le regole le viola solo la Juve e forse qualche altro, mica lui…Capitolo a parte lo merita il frustrato numero uno: Massimo Moratti. Ogni volta che lo sento parlare mi fa sempre più pena, un emerito deluso che ha assunto la presidenza dell’Inter con l’obiettivo di ripercorrere le orme del padre, all’insegna del corso e ricorso storico di vichiana memoria e risultati che fanno rivoltare nella tomba il povero filosofo…. Il padre aveva in panchina il mago ispanico – argentino Helenio Herrera ? Lui ha preso l’argentino cardiologo Hector Cuper, eterno secondo, che, dopo aver accusato problemi al fegato dovuti alle tante delusioni, ha preferito cambiare aria….La maglia era bianca e aveva la fascia traversale? Moratti II l’ha fatta reintrodurre perché secondo lui portava bene, cosa che non è poi avvenuta.. Poi un giorno chiamano Guido Rossi a risanare il calcio italiano, uno che ha affermato di non capire nulla di calcio (la conferma giunge dal fatto che aveva fatto parte del Consiglio d’Amministrazione dell’Inter…..) e guarda un po’, dopo 17 anni l’Inter vince lo scudetto e lo esporrà sul petto !!! Moratti mi sembra tanto come quell’affamato che pur di mangiare qualcosa rovista nell’immondizia ma quando si è disperati tutto può essere… E’ solo un particolare il fatto che la sua squadra è giunta a distanza siderale dalla vetta (sicuramente per colpa di Moggi) e che la squadra che ha vinto sul campo le ha inflitto due sacrosante sconfitte (2-0 in casa, 2-1 fuori) e, quel che è peggio per loro, senza avere i famosi aiuti arbitrali….. Hanno parlato di scudetto vinto dagli onesti: strano che Giacinto Facchetti, dirigente dell’Inter, sia stato beccato anche lui a fare telefonate compromettenti promettendo biglietti omaggio e che lo stesso ex difensore interista, oggi addirittura Presidente, insieme ad Alvaro Recoba (due tesserati dell’Inter, non del Forlimpopoli….) abbia patteggiato una condanna a piede libero e una sanzione pecuniaria per aver alterato, qualche anno fa, i documenti allo scopo di consentire all’uruguagio di avere un passaporto comunitario…Candido Cannavò, allora direttore de “La Gazzetta dello Sport” invocò provvedimenti: quali sono stati ? Quel cattivone di Moggi ha voluto ricordarlo in questi giorni e loro si sono offesi: come si è permesso, proprio lui, l’orco cattivo del calcio italiano, ha detto quella che è una sacrosanta verità oltre ad un reato che non ha comportato alcuna sanzione all’Inter ( penalizzazioni, squalifiche, partite perse….). Moggi deve ricordare che lui è il disonesto e l’Inter è composto solo da persone oneste……Ma per favore, cerchiamo di essere seri, è una favoletta che potete raccontare ai vostri figli prima di andare a dormire sempre che abbiano compiuto la scelleratezza di compiere la vostra stessa scelta !!!!

    1. ZODD

      we mike72 :angel:
      qual buon vento giustizziero… 🙂
      Mike72 Direttore Generale di Montescaglioso.net
      c’è papirone che ti ha scritto
      bello me piaciuto bravo .
      continua cosi, e fatti viso piu spesso
      👿

      1. vin

        Mike hai scritto un articolo Pro Juventus, mi sembrava un articolo scritto da Padovano Direttore del Quotidiano Tuttosport, quotidiano Juventino. Secondo me era meglio radiarla questa Juve con tutti i suoi rappresentanti, non aver calcato la mano contro queste persone fa si che adesso parlano pure e tra poco avranno anche ragione.
        L’Italia una nazione piene di gente con due faccie e con le lingue sempre fuori. Vi ricordate il personaggio che interpretava uno dei comici di Toti e Tata? Quello con la lingua fuori? Ecco Di quei tipi l’Italia è piena in tutti i settori, poveri loro o beati loro? secondo voi?

    2. vince_ditaranto

      Caro mike72, anch’io sono juventino nel midollo come te, ma non sono assolutamente daccordo con le tue affermazioni……certo non sono errate, sicuramente ci sono tanti episodi in cui la vecchia signora non è stata affatto aiutata, o anche episodi altrettanto gravi che riguardano altre squadre….ma il punto non è questo! Non importa cosa fanno o hanno fatto gli altri…….rimane il fatto che sicuramente la Juve (o perlomeno quella gente che purtroppo l’ha rappresentata) l’ha fatta grossa esecondo me gli è andata pure bene……ti ricordo,caro mike72, che altre squadre per UNA SOLA partita truccata sono retrocesse di una categoria, loro hanno “truccato” interi campionati (anche se penso che li avrebbero vinto lo stesso, e l’inter avrebbe cmq fatto schifo)e hanno avuto la stessa pena…..siamo onesti dovevamo finire in C2…..quindi è meglio stare zitti, bere socraticamente la nostra cicuta perchè siamo in colpa….pensiamo a noi,non guardiamo gli altri, noi siamo signori, siamo juventini!

      1. gbraddi

        Dopo il papirone (bravo Zodd) di Mike72 e il signorilissimo mea culpa del Corvo, non voglio aggiungere altro a questa vicenda perchè ci siamo già scannati abbastanza.
        Cerchiamo di essere solamente più obbiettivi, accettare le sentenze e non arrampichiamoci sugli specchi come al solito. Le ventose sono finite!
        Caro Mike72, tu te la prendi con Moratti; prenditela con la tua onestissima TRIADE dei miei stivali, la cui brillantissima, oculata e lungimirante gestione ti ha portato in serie B a giocare a Frosinone.
        Finalmente non vedremo più quel cesso di Mughini a Controcampo, perchè lui sarà ospite di “A tutta B” il lunedì!

    3. Roberto

      Mike72 forse hai esagerato un po.
      Non posso credere che hai scritto tutta questa roba senza prendere niente.
      Se Ciffo ti fa l’antidoping, ti fotte.
      ….anche se, pendandoci bene, voi l’antidoping riuscite ad insabbiarlo.

      P.S. Spero sia l’ultimo mio post sul calcio minore. Da oggi in poi mi piacerebbe che su montso.net si parlasse solo di Serie A e Champions League

      1. lucia

        Noto che gli interisti (vin , Roberto, gbraddi), quando si parla di Juve ascoltano solo una campana. Caro vin ti invito a leggere il Tuttosport tutti i giorni, ti accorgerai che non sempre Padovan è pro Juve, poi il tuo intervento rispecchia il pensiero del classico frustrato interista, (scusami, non era un’offesa ma un dato di fatto), radiare la juve solo perchè magari ti sta antipatica? valutiamo bene le cose, please!
        Roberto: quando non sai cosa rispondere tiri fuori l’antidoping?Mesi fa lessi un’intervista sull’Espresso di Mazzola (Ferruccio) fratello del grande dell’inter, no? il quale denunciava l’uso del doping all’epoca della grande Inter di Moratti padre ma tutto venne “insabbiato” usando un tuo termine, solo perchè venne fuori (guarda caso) il doping juve con maggior eco sia di stampa che di TV! se ritrovo l’articolo lo mando così possiate leggerlo. un consiglio da sportiva non ergetevi a giudici onesti di questo calcio perchè prima di guardare la pagliuzza nell’occhio altrui è bene guardare la trave che è nel proprio! Quindi non facciamo i santi solo perchè abbiamo a favore stampa e tv!
        Gbraddi: la Juve rimane la Juve nonostante la serie cadetta quindi te la ritroverai anche a Controcampo o alla domenica sportiva nonchè sul digitale…altro che “A tutta B il lunedì”

  3. antonio

    cara lucia,roberto ecc… A dirvi la verità sono molto seccato dai vostri continui scontri,perchè non parlate un pò del calcio giocato o del calcio che coinvolge il nostro paese?e inutile che vi scrivete commenti su commenti non servirà a niente tanto noi siamo soltanto dei poveri fessi che andiamo dietro a politici, economisti we quant altro che fanno i loro sporchi comodi pensando solo a riempirsi le proprie tasche e non se ne fregano di noi tifosi comunque basta tifare per i grandi del nostro calcio inter,juve,milan,roma forza lecce e forza zeman unico giustiziere del nostro calcio

    1. lucia

      Caro Antonio, aspetta che cominci il campionato di prima categoria lucana e avrai modo di leggere anche la cronaca delle partite della Libertas Montescaglioso, senza nulla togliere a Mike72,ma in questo periodo non toglierci il gusto di confrontarci (non scontrarci!)su un argomento che tocca un po’ tutti i calciofili.

  4. antonio

    scusa gianni diciamo che tu(scusa il gianni e il tu)hai ragione però non sarebbe stato meglio partecipare ai campionati giovanili reginali invece che provinciali?spero che tu non mi rispondi come fa il mister cicorella “E NON PUOT SCI A U DEPORTIV” forse la società non è apertissima a queste nuove esperienze io vorrei che se ne parlasse per un futuro ormai per quest’anno è andata. devi sapere che sono di questo parere perchè sono stufo di gicare campionati a 8 asquadre fra cui a gennaio se ne ritirano 2.rispondi

  5. ravilodj
    ma qle pulizia ke nne stato fatto niente MA ASSOLUTAMENTE NN DICIAMO BAGGINATE CM SE LA JUVE ERA LO SKIFO DEL CALCIOE SE MOGGI ERA LORCO CATTIVO MA NN M FATE RIDERE KI AMA IL CALCIO DEVE PRENDERE ATTO EK CM IN GONI PARTE CE QLKOSA D SPORCO E D CERTO NN CORRISPONDEVA SOLO AL NOME D LUCIANO MOGGI O JUVENTUS E RIKOIRDATE KE SIAMO FORTI LO ABBIAMO DIMOSTRATO SUL CMAPO 91 PUNTI….IOA BARI CERO NN MS ENTO AMI DEFRAUDATO RIFAREI TUTTO XKE I CMAPIONI DELL ITLAIA SIAMO SEMPRE NOI 29 SCUDETTI ENL CUORE ALTROKE GIUSTIZIA LA JUVE E LA JUVEEEEEEEEEEEEEE…ORA VEDRETA COSA ACCADRA ILC AMPIOANTO KE INIZIA A NATALE..NE BIANKO NE NERO SOLO BIANKONERO GRANDE MAGIKA JUVENTUSSSSSSSSS…DISDITE SKY NN LEGGETE LA GAZZETTA E SOSTENTE SEMPRE LA VEKKIA SIGNORA SE SIETE BIANKONERI

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi