UDC come volevasi dimostrare

è proprio vero che tre indizzi fanno una prova. lo ha dimostrato il partito di Casini a Potenza. Un partito che qualche settimana fa durante la campagna elettorale aveva scritto sui propri manifesti ne’ a destra-ne’ a sinistra, ma se devo proprio scegliere, scelgo il carro vincente per assicurarmi una poltroncina (presidente consiglio provinciale). E pensare che durante la campagna elettorale delle scorse politiche Casini al Don Bosco di Potenza non aveva più parole per criticare il csx in Basilicata. Ma forse i dirigenti del partito regionale la pensano diversamente. Ha ragione Giuliano a dire che ormai è il partito della pagnotta. avevo apprezzato molto Casini quando decise di presentarsi da solo alle politiche e non regalare come ha fatto Fini il c..o al cavaliere.ma in basilicata si sono presentati da soli per poi passare alla cassa a riscuotere il premio. per fortuna che questa volta non mi vorro mordere il gomito per aver sbagliato a votare.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi