IL GIORNO PIù BELLO DI TUTTA LA VITA

Finalmente la nostra Basilicata risulta la capolista in una delle tante classifiche e indagini che si realizzano. Cari lucani, siamo i primi in quanto a spese per l’organizzazione dei matrimoni. In questa particolare classifica la Basilicata spende in media ben 39.385 euro mentre gli ultimi sono i liguri (i più  "tirchioni"!!!) con appena 13.487 euro. Fin qui nulla di strano, anzi è un modo per far girare l’economia quindi diciamo che in questo esiste qualcosa di positivo ma a me, francamente, la cosa sembra un pò contradditoria. Mi chiedo come facciamo ad essere i primi a spendere in matrimoni se poi risultiamo tra i più poveri d’Italia?

Non so se vi è mai capitato di assistere a qualche matrimonio al Nord Italia. Rispetto ai nostri vedi meno cibo e più musica, meno parenti del quarto grado e più amici, meno sale da ricevimento è più ristoranti, meno posate argentate e più bicchieri alla "coletta" (noto locale montese di fine anni ’80).  Insomma la logica vorrebbe che semmai dovremmo essere noi ad essere meno fastosi in questo ed invece la nostra cultura ed il nostro modo di pensare ci spinge a comportarci in modo non proprio logico ( o forse sono i polentoni ad essere strani….dipende dai punti di vista).

E voi di montenet? cosa pensate dei nostri matrimoni spendaccioni? E’ giusto spendere tanti soldi per il giorno più bello di tutta la vita?….secondo me spendere 130 euro a persona per un pranzo non credo possa contribuire a rendere più bello quel giorno rispetto a chi ne spende al massimo 80.   


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi