COMPENSO AGLI SCRUTATORI

A tre mesi dalle elezioni amministrative e referendarie del giugno scorso pare che coloro che hanno svolto il lavoro di scrutatore non hanno ancora ricevuto il dovuto compenso.

Premesso che i fondi per le elezioni vengono trasferiti direttamente dalle prefetture ai comuni e che non possono assolutamente essere distratti o desinati ad altre attività si pone un quesito: ha ricevuto i suddetti fondi il comune? se si cosa si aspetta a liquidare i compensi dovuti?

Mi risulta che la stragrande maggioranza dei comuni italiani ha provveduto alla liquidazione entro i venti giorni successivi, stranamente a Montescaglioso i tempi si allungano notevolmente.

Sarei grato a chiumque riuscisse a fornire notizie più precise considerando anche il fatto che gli scrutatori in questione sono in maggiorparte giovani disoccupati e senza alcun reddito

un saluto a tutti tonino ditaranto


Commenti da Facebook

16 Commenti

  1. stefaniuzza

    Vorrei innanzitutto  ringraziare tonino per aver portato alla luce la vicenda. Io ho fatto la segretaria e personalmente sono andata a parlare al comune e ad informare ki di dovere le mie intenzioni, ovvero rivolgermi alla prefettura di conseguenza avrei bisogno per procedere di piu gente possibile kompresi scrutatori segretari e presidenti . Sarei davvero molto lieta di ricevere piu adesioni possibili. MA DOVE SONO FINITI I NOSTRI SOLDIIIIII????????????????   è semplicemente questo, ke penso tutti noi vorremmo sapere……   ringrazio tutti voi per la kortese attenzione . 

    1. tm

      da notizie certe ricevute direttamente dalla prefettura posso informare che la stessa ha provveduto a trasferire i soldi al comune in data 9 agosto 2009, ora considerando i tempi tecnici e anche il fatto che siamo stati a cavallo di ferragosto presumo che per la liquidazione agli interessati sia ormai una questione di giorni.

      Resta comunque il fatto che la normativa prevede che i comuni hanno l’obbligo di anticipare i compensi cosa che il comune di monte non ha fatto e francamente non si capisce il perchè.

      un saluto a tutti tonino

       

        1. vince_ditaranto

          Ciao Capitan Harlock,
          effettivamente Tonino è uno che corre un po troppo a volte, ma non è per forza un male.
          In generale bisogna tenere alta l’attenzione ed essere pronti a denunciare situazioni anomale. Cerchiamo di allenarci alla legalità e al rispetto delle regole, a mio avviso è un esercizio fondamentale.

          Cmq visto che siamo in argomento vorrei chiedere se qualcuno conosce le procedure per la scelta degli scrutatori. So che c’è una lista a cui bisogna aderire, ma se non sbaglio non è prevista rotazione anzi si da vantaggio a chi già ha svolto la mansione precedentemente.
          Questo spiega perchè c’è l’impressione comune, abbastanza rispondente al vero, che siano sempre gli stessi a farlo.
          Qualcuno ci illumini.

          1. tm

            se sollevare il problema dopo tre mesi dalle elezioni a qualcuno sembra correre ad alta velocità vuol dire che abbiamo dei mezzi di trasporto completamente diversi.

            Il fatto che la prefettura ha trasferito i soldi il 9 agosto non vuol dire nulla dal momento e lo ripeto che la normativa prevede l’obbligo per i comuni di anticipare le spettanze.

            per quanto riguarda le procedure per la scelta degli scrutatori la lista a cui si riferisce corvo aveva valore fino alla entrata in vigore della attuale legge elettoraale (porcellum), con questa legge la scelta degli scrutatori spetta esclusivamente ai componenti delle commissioni elettorali e quindi ai partiti che forniscono i nomi di loro gradimento senza alcuna selezione se non quella della simpatia o della fiducia personale.

            un saluto a tutti tonino

  2. trilucy

    Al mio rientro da Quelimane,ho letto con tristezza questa notizia…

    Mi dispiace davvero che quanti a Monte hanno partecipato come scutatori per le Elezioni non abbiano ancora ricevuto il giusto compenso.

    Anche io sono stata Presidente di Seggio( qui in provincia di Milano) e vi assicuro che il giorno seguente ho potuto ricevre in contanti ,dalla banca principale del mio paese, il corrispettivo del mio incarico!

    Anzi vi dirò di più!!Nel paesino vicino al mio ( 3mila anime e 2 seggi) gli scutatori sono stati pagati brevi mano direttamente dal sindaco durante le elezioni.

    Ora capite perchè( con vostro disappunto) mi ritrovo sempre più spesso a dire:"Grazie  a Dio che sono nata e vivo a Milano!!"?

    1. lomfra

      e vivere tra il cemento e lo smog? … tra il fuggi fuggi generale, tra l’indifferenza della gente… rinunciare alla qualità della vita per una manciata di spiccioli da scrutatore mi sembra un pò pochino…

       

      1. ciffo

        Mi sembra una banalizzazione troppo spinta ridurre il commento di trilucy a un inno alla vita mediocre in cambio di una “manciata di spiccioli da scrutatore”. Qualità della vita cos’è?
        Per me è anche la sicurezza che i propri diritti non sono favori da chiedere a un politico, magari leccando o pregando, come se fossero concessioni.
        E’ poter far valere le proprie qualità solo ed esclusivamente in base al merito.
        E’ avere la sicurezza di poter trovare un lavoro studiando e sacrificandosi senza dover chiedere raccomandazioni.
        E’ poter ricevere l’intero stipendio che ci spetta senza essere costretti a firmare buste paga fittizie.
        E’ poter essere sicuri di ricevere una visita in ospedale quando serve nei tempi giusti senza portare polli in regalo a nessuno.
        Devo continuare?

        Trilucy, più che ringraziare il signore di essere nata a Milano ringrazialo per averti concesso la possibilità di condurre una vita con dignità…. cosa, ahimè, molto più facile al nord piuttosto che al sud.

  3. ADMIN

    Il commento di tale scaralinus è stato cancellato perchè non rispettava il regolamento del forum.

    Molto spesso, quando si discute di temi riguardanti la politica la discussione scende di livello. Invece che parlare del merito delle cose si passa a insulti e sproloqui di basso livello.

    E ci ritroviamo a dover bacchettare come fa la maestra a scuola.

    Ricordo a tutti che su questo sito offese e insulti non sono ammessi: LEGGETE IL REGOLAMENTO DEL FORUM.

    Offese e insulti, oltre che indecorosi per il sito, possono essere perseguibili penalmente.

    PS: il commento ironico di Zodd era giustamente riferito al post cancellato

  4. trilucy

    Ringrazio Ciffo per aver interpretato il mio pensiero in una maniera più comprensibile e meno polemica di quanto( e di ciò chiedo scusa) potesse sembrare.

    L’essere nata a Milano, lo so benissimo, non è nè merito nè colpa mia…..ma sinceramente mi dispace per tanta ingiustizia che ancora esiste al Sud e che si accentua andando ancora più giù nel mondo,oltre i confini italiani,europei….

  5. stefaniuzza

    Scusate se mi intrometto ma.. purtroppo siamo andati un po fuori tema…. tornando al problema centrale , volevo informare scrutatori, presidenti e segretari di seggio che se voi siete impossibilitati a risquotere la somma personalmente , potete tranquillamente delegare qualkuno  kon una delega scritta . (IL COMUNE VI DIRà CHE NN è POSSIBILE , MA NON è ASSOLUTAMENTE VEROOO al piu presto cerkerò il test di legge di riferimento) kmq nella delega dvete scrivere : 

    IO SOTTOSCTITTO….

    RESIDENTE A……

    IN VIA….

    CODICE FISCALE….

    CHIEDE CHE LE SOMME A ME SPETTANTI PER…..

    SIANO RISCOSSE DA……

    NATO/A  A……..    IL …….    COD FISCALE……..

    (allegando la vostra carta di identità)

    siti di riferimento:

    Comune di Roma andate alla fine della pagina!

    Comune di Carrara scarica la delega in pdf

    Comune di Polistena andate alla fine della pagina

    Spero di essere stata chiara e soprattutto di aver skiarito le vostre idee a tal proposito.

    ….e kmq DOVE SONO I NOSTRI SOLDIIIII?????? C’è ANKORA QUALKE DEBITUCCIO DA KOLMARE KARA  NOSTRA AMMINISTRAZIONE COMUNALE?? 

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi