Meteo – Analisi settimanale ( 7 – 13 Settembre) “L’Estate ci saluta,analizziamo le modalità…”

L’Estate ci saluta,analizziamo le modalità…

 Una splendida foto scattata da Luciano Centonze ha immortalato lo splendido spettacolo di
Sabato sera,si trattava di una cella mesociclonica sviluppatasi nel Tarantino con rara potenza. Montescaglioso visto da Miglionico con la cella alle sue spalle.

ANALISI:

Cercherò di far capire a voi lettori quali sono le ragioni che ci spingono a dare l’arrivederci all’estate 09. Come spesso accade in questo periodo è una svolta barica ad indicarci la transazione di stagione. Vediamo dunque cosa accadrà nei prossimi giorni. Analizziamo la figura principale che vedete al centro dell’immagine, ossia l’anticiclone   che si sta impossessando dell’Europa. Chi mi segue da tempo, ormai saprà che l’anticiclone è una figura di alta pressione che implica stabilità sui territori che interessa  e comporta una rotazione oraria delle correnti al suo interno, man mano più sostenuta avvicinandosi ai suoi bordi.Guardando l’immagine si evince che in tale posizione,  l’anticiclone non può che portar sulla nostra regione correnti fredde provenienti da Est- Nord Est che scorrono sul suo bordo orientale. Questa configurazione ci accompagnerà per molti giorni, in quanto una traslazione dell’anticiclone sarà molto difficile più probabile invece è la possibilità che esso  si indebolisca lentamente stazionando sui territori appena citati, conseguenza diretta della sua stazionarietà saranno le  correnti fresche  che spireranno per i prossimi 10 giorni e che, a partire da Giovedì, potrebbero favorire fenomeni convettivi, quindi temporali specie al pomeriggio.

PREVISIONI:
I primi giorni della settimana vedranno stabilità e giornate gradevoli con ventilazione sostenuta da Est – Nord Est,  da Giovedì ci sarà la possibilità di temporali specie al pomeriggio. La probabilità di fenomeni temporaleschi, aumenterà nei giorni successivi. Le temperature mai sopra i 28° di giorno e sempre fresche di sera sotto i 18°.

Buona settimana.
Orazio Amati.
 

 

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi