mercoledì 25 Novembre 2020

CONCERTO DI NATALE

Matera – Chiesa di San Rocco, in Via Lucana

Siete tutti invitati al CONCERTO DI NATALE che si terrà martedì 22 dicembre alle ore 20,00 presso la Chiesa di San Rocco, in Via Lucana a Matera.   Il tradizionale appuntamento è organizzato dal Laboratorio Arte Musica e Spettacolo (LAMS) di Matera, con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale di Basilicata.
Protagonisti della serata il soprano Veronica Pompeo, la Polifonica Rosa Ponselle e l’Orchestra da Camera di Matera, diretti dal M° Giuseppe Ciaramella.
Mozart, Vivaldi, Gounod, Mascagni, Saint-Saens, Verdi e brani della tradizione natalizia di tutto il mondo. E’ il repertorio che sarà proposto nel Concerto.

Solista della serata il soprano Veronica Pompeo, già definita dal mensile "L’Opera" musicista dalla "spiccata verve ironica, che evidenzia contemporaneamente raffinatezze quasi aristocratiche, quella maliziosa civetteria tipica di una adolescente vivace e appassionata che unitamente ad un timbro squillante e luminoso fanno di lei un’interprete dalla solarità mediterranea."

Artista poliedrica, sin da bambina mostra particolari doti artistiche, studia danza classica e recitazione. Nel 2001 si diploma brillantemente al Conservatorio  "N.Piccinni" di Bari sotto la guida di Amelia Felle . Ha studiato inoltre con Luciana Serra e Claudio Desderi.

Viene scelta per la 1^ rappresentazione in tempi moderni dell’opera piccinniana  "La Cecchina Maritata" nel ruolo "en travesti" del Marchese della Conchiglia; è Rosina ne "Il Barbiere di Siviglia" di G. Paisiello , Clarina ne "La Cambiale di Matrimonio" di G. Rossini e lo Scoiattolo nell’opera "Lo Scoiattolo in Gamba" di N. Rota nell’ambito del "Lucania Opera Festival" diretta da Claudio Desderi e Vito Clemente e con la regia di Davide Livermore. E’ Donna Anna nel "Don Giovanni" di W. A. Mozart presso il "Teatro Borgatti" di Cento con la direzione di Claudio Desderi. E’  interprete di opere contemporanee in prima assoluta quali "Ali di Pietra", "Drammi Disvelati", "Le Grotte degli Echi mai uditi" di G. Tamborrino con la collaborazione del padre comboniano Alex Zanotelli.

Ha collaborato inoltre con importanti nomi del panorama teatrale internazionale quali Arnoldo Foà ed Ugo Pagliai in recital di musica e poesia al fianco del flautista R. Fabbriciani.

Ha al suo attivo numerosi concerti in duo con il pianista Pietro Laera  e con formazioni cameristiche e orchestrali (Orchestra Giovanile Italiana, Orchestra Sinfonica ICO di Bari, Orchestra provinciale di Taranto, Fondazione Orchestra Lucana,  Orchestra sinfonica della provincia di Matera, Orchestra del Conservatorio " N. Piccinni" di Bari etc.).

La sua voce "…elegante, limpida, intensa …" oltre che operista, la rende interprete del "tango" di Astor Piazzolla, del "Broadway musical" di G.Gershwin, nonché del repertorio cameristico ed operistico novecentesco, contemporaneo ed avanguardistico.

Nel 2008, a seguito del Master universitario "Musica d’oggi" tenuto presso il Conservatorio di Musica "N. Piccinni" di Bari sotto la guida di Gianvincenzo Cresta,  approfondisce il multifocale panorama musicale contemporaneo con nomi quali Mario Ancillotti, Marco Angius, Emanuele Arciuli, Gianluca Baldi,  Giorgio Bernasconi, Carlo Boccadoro, Azio Corghi, Nicola Campogrande, Filippo Del Corno,  Christophe Desjardins, Fabrizio Festa, Mimma Guastoni, Michele Lomuto, Steve Reich, Stefano Valanzuolo, presso l’Accademia del Teatro alla Scala, il Cantiere d’Arte di Montepulciano, il Grame de Lyon, la Fondazione Petruzzelli e Teatri di Bari.

A fine 2008 ha inciso per la casa discografica Stradivarius il cd "Dolly today…around Faurè",

in qualità di soprano e voce recitante con l’ensemble del master "Musica d’oggi" diretto da Riccardo Ceni.  

 

Per info www.lamsmatera.it

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi