domenica 24 settembre 2017

Women’s Fiction Festival 2011

Matera

Ottava edizione  MATERA
Giovedì 29 settembre 2011

Chiesa del Purgatorio
18.00
Inaugurazione dell’ottava edizione del WFF 
Preferisco leggere

Saluti delle autorità
Enrico Filippucci, direttore artistico Opera Arte & ArtiLeggere e scrivere
Patrizia Traverso, autrice di “Preferisco leggere”, Tea Libri
Giuseppe Lupo, autore de “L’ultima sposa di Palmira”, Marsilio
Marco Ferrario, Book Republic

Verso il forum del libro
Giovanni Solimine, Associazione Forum del Libro

Galleria Opera Arte & Arti
Via Ridola, 4
19.15
Inaugurazione della Mostra fotografica: Le fotopagine “Preferisco leggere” di Patrizia Traverso

20.15
Libreria dell’Arco
Non è un paese per donne
Donne e storie di straordinaria normalità, Oscar Mondadori
Cristina Zagaria e Carmen Pellegrino, curatrici e autrici dell’opera
Viola Di Grado, autrice
Elvira Seminara, autrice
Modera: Maria Paola Romeo

Venerdì 30 settembre 2011
Libreria dell’Arco
18.15
Brivido d’autore
Alessia Gazzola, autrice de “L’allieva”, Longanesi
Gianpaolo Balsamo, autore di “Vegliando oltre il cancello”, Secop Edizioni
Modera: Giovanni Moliterni

19.30
Aperitivo letterario
Hemingway Caffè
Leggereditore festeggia un anno di letteratura femminile
Lara Adrian, autrice di “Il bacio eterno”
Ornella Albanese, autrice di “L’anello di ferro”
Mariangela Camocardi, autrice di “Sogni di vetro”
Roberta Ciuffi, autrice di “Un cuore nelle tenebre”
Kathleen McGregor, autrice di “Corinna.La regina dei mari”
Sergio Fanucci, editore

Sabato 1° ottobre 2011
Sala Levi Palazzo Lanfranchi
12.00
Famiglie
Emilia Marasco, autrice di “Famiglia femminile plurale”, Mondadori
Mariangela Mianiti, autrice di “Anche il caviale stanca”, Sonzogno
Lidia Castellani, autrice di “Il corpo non sbaglia”, Salani
Modera: Annamaria Minunno, Antenna Sud

18.30
Libreria dell’Arco
I talenti letterari scoperti al WFF: incontri tra editor e autrici
“Manna, miele, ferro e fuoco”, Mondadori
Giulia Ichino dialoga con Giuseppina Torregrossa
“Fiore di Scozia” Harlequin Mondadori
Alessandra Bazardi dialoga con Stefania Auci

Sala Levi Palazzo Lanfranchi
20.00
Celebrazione del Trentennale Harmony
Premiazione Giovani Voci della Traduzione
Premiazione Baccante
Presenta: Alessandra Casella
In compagnia delle Persone Libro
Intermezzi musicali “Suoni dal mondo” di Loredana Paolicelli, pianoforte e Beatriz Fornabaio, soprano

Domenica 2 ottobre 2011
Mediateca Provinciale
11.00
Parola di donna
Ritanna Armeni, curatrice dell’antologia “Parola di donna”, Ponte alle Grazie
Cinzia Leone, autrice e giornalista
Modera: Renato Cantore, giornalista

Ogni anno l’associazione Women’s Fiction Festival, insieme alla casa editrice Harlequin Mondadori, premia un personaggio di fama internazionale per il suo apporto alla narrativa femminile in Italia e nel mondo.
Dopo Maria Venturi (2004), Inge Feltrinelli (2005), Alicia Gimenéz Bartlett (2006), Federico Moccia (2007), Milena Agus (2008), Brunonia Barry (2009) e Licia Troisi (2010) il magnifico gioiello in oro, opera d’arte creata dal Laboratorio Orafo Materia, verrà consegnato a Margaret Mazzantini, sabato 2 ottobre, dal direttore editoriale di Harlequin Mondadori, Alessandra Bazardi.
La celebrazione sarà ospitata nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi, dalle ore 20.00 in poi.
Condurrà la serata Alessandra Casella. L’evento sarà accompagnato dagli interventi delle Persone Libro e dal concerto “Appunti di viaggio” eseguito da Loredana Paolicelli, pianoforte, e Beatriz Fornabaio, soprano.

Margaret Mazzantini
Margaret Mazzantini nasce a Dublino, si trasferisce poi a Tivoli e frequenta l’Accademia di Arte Drammatica di Roma dove nel 1982 si diploma. Nello stesso anno esordisce a teatro interpretando Ifigenia nell’omonima tragedia di Goethe. Nel 1987 si sposa con Sergio Castellitto. Il suo esordio in letteratura è del 1994 con Il catino di zinco che è vincitore del Premio Selezione Campiello e del Premio Opera Prima Rapallo-Carige. Nel 2001 pubblica Non ti muovere, con cui vince tra gli altri, il Premio Grinzane-Cavour, il premio internazionale Zepter come miglior libro europeo e nel 2002 il premio Strega. Non ti muovere è stato un caso editoriale da quasi 2 milioni di copie ed è stato tradotto in 35 lingue. Nel 2002 lavora a Zorro. Un eremita sul marciapiede, un monologo teatrale interpretato da Sergio Castellitto. Nel novembre 2008 esce Venuto al mondo che vince il Premio Campiello 2009 ed è in fase di realizzazione il film. Il suo nuovo romanzo Nessuno si salva da solo è uscito a marzo di quest’anno

Il gioiello
“Le Baccanti, nel mito greco, rappresentavano l’esaltazione mistica eccessiva e feroce culminante nella pratica di rituali cruenti. Erano tuttavia sacerdotesse di Dioniso, simbolo di conoscenza occulta ma, soprattutto, incarnazione del principio naturale della psiche, l’istinto. Quello stesso principio naturale che liberandosi, esprimendosi nella persona attraverso invasamento e possessione, produce l’arte, la danza, la musica e il canto”.
Lela Campitelli Laboratorio Orafo Materia

fonte: http://www.sassiland.com/eventi_matera/evento.asp?id=11876&t=women_s_fiction_festival_2011

http://www.womensfictionfestival.com/index.php

http://www.womensfictionfestival.com/it/festival/edizione-2011/programma-pubblico


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi