mercoledì 20 settembre 2017

CALCIO PRIMA CATEGORIA:15^GIORNATA:POMARICO-MONTESCAGLIOSO 3-0

CALCIO PRIMA CATEGORIA GIRONE B

15^GIORNATA TABELLINI DELLA GARA

POMARICO 3 MONTESCAGLIOSO 0

 POMARICO:Paradiso,Di motta,Montano C;Albano,Glionna,Farsane,Orsi,Esposito,(Laterza c.)Farinola, Marturano,(Montano F.)Volpe,(Debiase) A.DISP.Amati,Laterza G.Marino,Carioscia,ALL.Liuzzi

 POL.LIB.MONTESCAGLIOSO:Prisco,Ditaranto,Carriero,Mossuti,(Venezia),Petruzzo,Tafuno A;(Detommaso)Ciraci CL;Raddi,Ciraci CR;Ingordino,(Leone) A.DISP.Cifarelli,Franco,Cetera,Rossetti,ALL.Franco

ARBITRO:Contini di Matera

MARCATORI:11’ E 77’Volpe,90’Montano

 AMMONITI:Farinola,Esposito,e’ Volpe per il Pomarico,Petruzzo,Venezia,e’Ditaranto per il Montescaglioso

ESPULSO:Albano,(P)e’ Ciraci CL,(M)Per reciproche scorrettezza,Venezia per doppia ammonizione

 Sul campo de La Manferrara,Pomarico e Montescaglioso si affrontono a viso aperto al 11’arriva il gol di volpe che capitalizza un lancio dalle retrovie di Dimotta.Al 27’arriva il primo episodio che accende focolai di rissa Albano e Ingordino staccano di testa il fallo del difensore pomaricano e evidente e gia in se meritava l’espulsione diretta,in soccorso al compagno di squadra si avventava claudio ciraci per chiedere spiegazione per il fallo,ma albano non contento colpiva con un pugno l’avversario,l’arbitro decideva di espellere tutti e due tra l’incredulita’ della panchina montese,passano soli dieci minuti e il montescaglioso rimaneva in nove a causa della doppia ammonizione di Venezia da poco entrato sull’ rettangolo di gioco per due falli veniali e non violenti ,Il Montescaglioso cerca di reagire ma in nove uomini i ragazzi pur mettendoci l’anima come sempre non riuscivano a pizzicare Il Pomarico che controllava con facilita’ il gioco e chiudevano il primo tempo in vantaggio. Il secondo tempo iniziava  sotto la falsa riga dell’ primo con i padroni di casa che si proiettano costantemente in avanti,ed al 77’ chiudono  la gara con volpe che con un sinistro incrociato supera Prisco che non riesce a metterci una pezza.La terza rete al 90’con Montano C. che in off-side non ravvisato dal arbitro supera con un pallonetto  prisco in uscita . In casa Montese comunque non si fanno drammi consapevoli della bonta’ dell’ lavoro svolto da mister Franco e tutta la rosa a sua disposizione, l’augurio e di ritornare subito a una vittoria nella prossima giornata in quel di roccanova dove saranno assenti oltre all’ infortunato tafuno emanuele anche gli squalificati Ciraci claudio e luigi e venezia QUINDI DOPO IL DANNO ANCHE LA BEFFA.ritornando alla partita purtroppo e stata condizionata dalle espulsioni facili a nostro discapito sventolate dal arbitro con troppa facilita.Difronte c’era una squadra costruita per vincere e che  sembra non badi a spese e chenelle poprie file puo contare su giocatori d’esperienza in primis Esposito che in carriera a vestito anche la maglia della nocerina in serie B.


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. rafa85

    Classifica

    22-01-2012 14:30
    Roccanova 1 : 1 Invicta Burgentia
    Accettura 0 : 1 Real Ferrandina
    Sant’Angelo 3 : 3 Sporting Lauria
    Grassano 1 : 0 Satriano
    Tricarico 1 : 0 Chiaromonte
    Pomarico 3 : 0 PL Montescaglioso
    Villa D’Agri 0 : 0 Rotonda Calcio
    Real Grumento 1 : 3 Salandra

             

              

                                                                            

  2. rafa85

     

    Il Montescaglioso esce ridimensionato dalla sfida di vertice di Pomarico subendo un secco 3-0 anche se maturato con due reti nei minuti finali.

    I locali si dimostrano superiori tecnicamente e soprattutto nei nervi contando su giocatori di categoria superiore ed esperti che nulla hanno concesso ai montesi.

    Dopo una decina di minuti il Pomarico si porta in vantaggio e mette alle corde il Montescaglioso con trame veloci. La partita diventa nervosa con le espulsioni di un giocatore per parte prima, e dell’ormai solito Venezia nella prima frazione di gioco dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo.

    La ripresa vede il Pomarico gestire la situazione con i montesi incapaci di imbastire azioni degne di nota seppur con l’attenuante dell’uomo in meno.

    Nei minuti finalipadroni di casa legittimano, con 2 reti, la superiorità sul campo

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi