martedì 17 ottobre 2017

Iniziative anniversario eventi alluvionali 2013

pino-bianculli

Nel terzo anniversario dai tragici eventi alluvionali che devastarono il territorio jonico e che causarono la morte di quattro persone, i Comuni di Montescaglioso e Ginosa insieme al Comitato delle TerreJoniche hanno organizzato una serie di manifestazioni ed assemblee atte a commemorare, ricordare e  progettare il futuro delle Comunità.

Ad aprire le giornate dei Forum, venerdì 7 ottobre alle ore 10.30 presso la Sala Consiliare di Ginosa in Piazza Guglielmo Marconi, i Consigli Comunali delle due Città si riuniranno congiuntamente insieme ad altri Sindaci del territorio Jonico. L’occasione, oltre alla commemorazione delle vittime tra cui  il giovane concittadino Pino Bianculli, avrà tra le altre finalità la condivisione di progetti ed interventi in difesa del suolo.

Come già annunciato in altre circostanze, nella nostra Città si stanno completando i progetti esecutivi per realizzare celermente le opere di consolidamento di alcune zone che da sempre rappresentano delle criticità. Allo stesso tempo sono già state attivate tutte le procedure di monitoraggio con le ultime tecnologie a disposizione.

 

Gli ulteriori appuntamenti in programma sono sempre per il giorno 7 ottobre alle ore 18.30 presso la Sala del Capitolo dell’Abbazia di San Michele Arcangelo, per un’assemblea pubblica con le istituzioni regionali di Basilicata e Puglia.

A seguire sabato 8 ottobre alle ore 12.00 incontro ed esercitazione con gli studenti e la Protezione Civile; in serata, alle ore 18.30, incontro pubblico dal tema “Il centro di documentazione e supporto della Comunità dei fiumi lucani e pugliesi”, il tutto sempre nella millenaria Abbazia di San Michele Arcangelo.

Domenica 9 ottobre ore 10.00 presso il teatro Alcanices di Ginosa assemblea con la rete nazionale dei Comitati Alluvionati; alle ore 20.30, sempre presso lo stesso teatro, spettacolo in vernacolo “Ch nu fuaccjlett d terr” della compagnia teatrale “L’Taiatrist” di Miglionico.

 

 

IL SINDACO

Vincenzo ZITO


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. Montescaglioso
    Alluvione 2013, il Comitato Terre Joniche ricorda le 4 vittime e presenta “La via d’uscita”

    Il comitato Terre Joniche ha ricordato le 4 persone che tre anni fa nel 2013 morirono per effetto dell’alluvione che devastò il territorio fra la Puglia e la Basilicata. L’incontro si è tenuto in Località Pantano in agro di Ginosa lungo la Strada Provinciale 2 nei pressi del confine con Montescaglioso. L’occasione è stata utile per fare il punto a tre anni di distanza del 2013 ed a sei dal 2011, con diverse famiglie di alluvionati dell’area e per annunciare e illustrare le iniziative in corso fra cui la costituzione di parte civile del Comitato TerreJoniche nel procedimento aperto presso il Tribunale di Taranto per accertare le responsabilità per la morte di 4 persone il 7 ottobre 2013. Inoltre è stato illustrato nella circostanza il Forum di tre giorni LA VIA D’USCITA, che si avvia il 7 ottobre e proseguira fino al 9 ottobre fra Ginosa e Montescaglioso prmosso dal Comitato TerreJoniche in collaborazione con i Comuni di Ginosa e Montescaglioso. Tre giorni con due assemblee plenarie, 5 workshops e diversi altri eventi per far avanzare la vertenza della comunità dei fiumi dell’area Jonica e per lanciare la nostra proposta sulla Via d’Uscita e il progett della costituzione di un Centro di Documentazione sul dissesto idrogeologico e le comunità dei fiumi. La tre giorni si apre a Ginosa con un incontro promosso unitamente ai due sindaci di Ginosa e Montescaglioso nella sala del Consiglio Comunale di Ginosa, prosegue con due assemblee e 5 workshops all’abbazia di Montescaglioso (con la presenza Venerdi sera del Presidente della Regione Marcello Pittella), si conclude domenica a Ginosa al Teatro Alcanices con diverse iniziative ed, infine, con uno spettacolo teatrale sulle lotte per le terre (prevista la presenza di rappresentanti della Regione Puglia).

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi