giovedì 21 settembre 2017

VOLLEY C FEMMINILE :La squadra sarà guidata ancora da Esposito

Il presidente Di Grazio fa il punto « Ci stiamo già muovendo sul mercato
per un team forte»
Lavori in corso in casa Caffè Gallitelli Montescaglioso in vista della stagione agonistica al via. Si tornerà a giocare, per la seconda stagione consecutiva, nel campionato di serie C pugliese, e la società del presidente Vittorio Di Grazio si vuol trovare pronto all’ appuntamento, allestendo un organico competitivo che possa al tempo stesso lanciare le giovani promesse del volley locale. « stiamo definendo alcuni aspetti organizzativi e ci stiamo muovendo sul mercato al fine di allestire una squadra importante – afferma il presidente biancastro -. La guida tecnica sarà ancora affidata a Dino Esposito, che abbiamo riconfermato dopo il Buon lavoro svolto, e inoltre daremo grande spazio al settore giovanile, attraverso la disputa del campionato 18. In tal senso, stiamo avviando delle collaborazioni con alcune società materane ,che ci permetteranno di rafforzare il nostro parco atlete , soprattutto in ambito ». Insomma, il progetto del club montese va avanti, in parallelo tra il lavoro sulla prima squadra e quello sulla crescita delle giovani pallavoliste. Sulla prima squadra abbiamo diverse trattative in corso, con alcuni posto quattro abbiamo quasi definito gli accordi, mentre siamo in trattativa avanzata anche con un libero. Quanto alle riconferme – aggiunge Di Grazio -, la centrale Raffaella Pagano resterà sicuramente dei nostri, ma stiamo lavorando anche su altre ragazze che lo scorso anno sono state con noi protagoniste. Anche per la prossima stagione abbiamo intenzione di abbinare un mix di atlete esperte e giovani che possano crescere accanto a loro ». Confermato anche il main
sponsor, che anche nella stagione 2017-18 sarà Caffè’ Gallitelli, mentre per quanto riguarda la preparazione atletica si dovrebbe cominciare a lavorare per i primi del mese di settembre, considerato che a metà ottobre dovrebbe prendere il via il campionato , per il quale ancora si attende la definizione dei gironi.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi