Lidia Mongelli vince il Grand Prix di marcia 2006

Si è tenuto domenica a San Pietro Clarenza la 3° ed. dell’ Etna Race Walking Internazionale valevole quale finale del Grand Prix di Marcia 2006.
Ancora Lidia Mongelli, ancora un grande prestazione tecnica.

Terzo posto con ennesimo primato personale alla 3° ed. dell’Etna Race Walking di San Pietro Clarenza valevole quale finale del Grand Prix nazionale.
La gara, di elevatissimo livello tecnico, è stata vinta dalla medaglia di bronzo di Goteborg 2006 Elisa Rigaudo che ha chiuso in 46’ 59 “.
Argento per Silwia Korzenioska in 47’ 28 “ ( 8° a Goteborg 2006 ), con Lidia a ridosso delle due in 47’ 52 ma davanti ad Anna Rita Fidanza, Cus Bologna sua diretta Competitor per il grand Prix e alla Nazionale Martina Gabrielli ( Camelot Milano ).
Questo 3° posto di Lidia, gli vale l’oro nella speciale classifica a punti del Grand Prix di marcia 2006, vinto proprio qui alle pendici dell’Etna, davanti alla sua diretta concorrente Anna Rita Fidanza.
Ennesimo primato personale sulla distanza per la forte marciatrice lucana, esattamente il 42° in 3 anni esatti, su un totale di 47 gare disputate, segno di una attendibilità di rendimento elevatissimo , che non ha eguali in Italia.

“qualche soddisfazione cominciamo a prendercela anche noi“ commenta Angelo Dichio, il quale, non ha nemmeno fatto in tempo a chiudere il sipario sull’Eurowalkamp e si è rituffato in trincea a supportare logisticamente e tecnicamente la sua atleta.
“Da sottolineare come in Sicilia, erano presenti alcune delle migliori specialiste della marcia mondiale fra le quali, la medaglia di bronzo a Goteborg 2006, Elisa Rigaudo, la Medaglia di Bronzo a Sidney 2006, Jean Saville e Siwia Korzenioska, giunta 8° a Goteborg 2006. Ebbene Lidia, non solo ha tenuto loro testa, ma si è presa la briga di battere la medaglia di bronzo di Sidney 2000, Jena Saville, giunta 6° e una tal Martina Gabrielli che ingiustamente le aveva preso il posto in Coppa del Mondo a maggio scorso”.

“ormai è acqua passata”, commenta Lidia, “E’ bene pensare al presente , con questo primo legittimo e netto successo nel Grand Prix nazionale, inseguito per 3 tre anni ( 5° nel 2004 e 3° nel 2005 ) e al futuro con i prossimi impegni che mi attendono: la finale del campionato Italiano di Maranello dell’8 ottobre prossimo, dove mi cimenterò per la 3° volta quest’anno sulla distanza Olimpica dei 20 km, con l’intento di ritoccare il mio personale. Poi il tanto atteso e sospirato ritorno in nazionale, a Barcellona il 15 ottobre prossimi.”
“Non abbiamo ancora ricevuto la convocazione ufficiale” commenta Angelo Dichio, “per cui, piedi incollati al pavimento, ma il CT Visini , ce lo ha personalmente confermato telefonicamente ,anche perché , sia oggi , come a Rosignano nell’aprile scorso , la convocazione le spetta di diritto , per cui non ci dovrebbero essere problemi”.
“Desidero ancora una volta” conclude la Mongelli, “ringraziare il tecnico Angelo Dichio , il quale , fin dall’anno 2003 parlava con molta sicurezza di “ progetto Azzurra 2006 “ . Ebbene , non solo abbiamo raggiunto quanto programmato ,stabilendo sistematicamente i tempi previsti in programmazione ma , se dovesse effettivamente giungere in extremis questa maglia azzurra , io parlerei di magia pura.

il podio del'Etna Race Walking con Rigaudo , Korzenioska e Mongelli

Dichio e Mongelli con l'olimpionica Elisa Rigaudo

korzenioska ( 2 ) , Mongelli ( 7 ) , Saville ( 1 ) e Rigaudo( 3 )


Commenti da Facebook

10 Commenti

  1. Amne20
    Grandissima LIDIA! È una vita che vedo allenarti e ti ritengo un punto di riferimento x caparbietà e forza di volontà… Ne hai da vendere! Meriti tutti i traguardi conquistati, anzi, meriti le estremità delle vette delle massime competizioni mondiali! Sei un esempio x tutti e ci inorgoglisci gara dopo gara! Continua a dare sempre il massimo… Siamo tutti con te!
  2. Amne20
    Grandissima LIDIA! È una vita che vedo allenarti e ti ritengo un punto di riferimento x caparbietà e forza di volontà… Ne hai da vendere! Meriti tutti i traguardi conquistati, anzi, meriti le estremità delle vette delle massime competizioni mondiali! Sei un esempio x tutti e ci inorgoglisci gara dopo gara! Continua a dare sempre il massimo… Siamo tutti con te!
    1. For Peace

      GRANDE LIDIA, SEI DAVVERO ECCEZIONALE, COMPLIMENTI AL COSTANTE IMPEGNO DI CHI HA CREDUTO E CONTINUA A CREDERE IN TE, L’ALTRETTANTO BIG PROF DICHIO.
      STATE PORTANDO OVUNQUE IL NOME DI MONTESCAGLIOSO, PECCATO CHE NON VENITE ASCOLTATI DA CHI POTREBBE CAPITALIZZARE SUL VOSTRO ESEMPIO PER IL BENE DELLA NOSTRA COMUNITA’.

  3. michela

    Ciao Lidia!
    Davvero tanti complimenti e auguri per i prossimi traguardi.
    Anch’io come michele ti vedo sempre allenarti alle ore più incredibili e mi dai un senso di coraggio e voglia di fare, di non mollare, di seguire gli obiettivi anche quando sembrano difficili e lontani soprattutto per chi come noi vive dove le possibilità sono poche e remote le occasioni di farcela.
    BRAVISSIMA!
    Ti seguo con affetto pur non avendo più quella vicinanza che abbiamo avuto da più piccoline.
    sono molto contenta per te.
    un Bacione.
    topobiche_81

    1. Cinzia

      Michele/Michela,
      mi avete rubato le parole di bocca!
      Lidia – che non conosco personalmente – è un simbolo di forza di volontà, impegno, determinazione.
      La ringrazio di cuore per aver esportato il nome di Montescaglioso al di fuori dei confini del paesello, associandolo a passione e voglia di fare.
      Le auguro una lunga serie di successi e soddisfazioni.
      Persone come lei sono il nostro orgoglio di montesi.
      Cinzia

  4. Làeda

    Sarebbe inutile aggiungere altro a quanto già stato detto, per cui mi limito a farti i migliori complimenti per l’impegno costante che dedichi per raggiungere i tuoi obiettivi: sei un esempio da seguire e, a parer mio, se TUTTI facessero come te, non vedremmo molta gente stare”a binario morto” per il paese. Auguri per i tuoi prossimi traguardi e… COMPLIMENTI ancora, anche da parte della mia sorellina Graziana, che ti segue da anni e che ti stima ogni giorno di più.

  5. liolia

    Mi scuso innanzitutto per essere un membro poco attivo…
    Mi ha fatto davvero piacere leggere le parole di sostegno e di stima in relazione ai risultati sportivi da me ottenuti negli ultimi tempi.
    Sono al quattordicesimo anno di attività agonistica ed in tanti anni ho incontrato tante persone che in me hanno creduto..ringraziando voi (e soprattutto coloro che hanno commentato!!) mi piacerebbe ringraziarle tutte…virtualmente!

  6. eleonora
    Brava! Brava! Brava!
    sei davvero una persona tenace e costante.
    Quando ti vedo correre, sotto la neve, sotto la pioggia, con il caldo, eccc.., mi chiedo dove riesca a trovare la forza per farlo.
    Beh, sicuramente dentro di te vi è una passione incredibile per ciò che fai e, altrettanto sicuramente, c’è chi ti sostiene e ti incoraggia.
    Complimenti ancora!!!

    Eleonora

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi