Convocazione consiglio comunale 30.09.2010

Il Consiglio comunale di Montescaglioso è convocato in forma ordinaria e in prima convocazione per le ore 16.30 di giovedì 30 settembre 2010 per discutere 6 punti all’ordine del giorno. In caso di adunanza deserta la seconda convocazione è stata fissata per le ore 16 del 1° ottobre, per trattare le stesse materie. Dopo la lettura e approvazione dei verbali delle sedute precedenti, si procederà con l’esame dei seguenti argomenti:

1.     Ratifica Delibera di Giunta Municipale n° 72 del 12 agosto 2010 avente all’oggetto la variazione n° 2 al Bilancio di Previsione 2010.  

2.     Comunicazione prelievo dal fondo di riserva disposto con deliberazione di Giunta Municipale n° 73 del 12 agosto ad oggetto: Bilancio di Previsione 2010, prelievo dal fondo di riserva.

3.     Comunicazione al Consiglio della Deliberazione n° 49/2010/REG dell’11 agosto 2010 della sezione regionale di controllo per la Basilicata.

4.     Discussione inerente l’ipotesi di realizzazione della nuova strada provinciale Montescaglioso – Matera e relative determinazioni. 

5.     Salvaguardia degli equilibri di Bilancio di Previsione 2010 e stato di attuazione dei programmi.      

 

                                     Ufficio Comunicazione
Comune di Montescaglioso


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. mike72

    Città di Montescaglioso (Matera)

    COMUNICATO STAMPA

    L’apertura della seduta di Consiglio è stata preceduta dalla comunicazione, da parte del presidente Anna Martinelli, della convocazione di una nuova seduta, alle ore 16 di mercoledì 6 ottobre 2010, per discutere dell’opportunità di spostare la sede comunale presso il Monastero della S.S. Concezione. Il consigliere di minoranza Rocco Menzella ha chiesto informazioni in merito alle notizie di stampa riguardanti l’inserimento del territorio montese tra i siti individuati per la realizzazione del sito unico di stoccaggio delle scorie nucleari d’Italia. Il vice sindaco Vincenzo Zito ha negato la fondatezza di tale notizia, sottolineando come gli obiettivi da cogliere siano diretti alla prosecuzione del percorso di crescita, con la valorizzazione delle peculiarità storiche, architettoniche e ambientali presenti nel territorio. Dopo le relazioni dell’assessore al Bilancio Nunzio Nicola Brigante, è stata ratificata la Delibera di G.M. n° 72 del 12 agosto 2010 avente all’oggetto la variazione n° 2 al Bilancio di Previsione 2010 e, in seguito, è stato comunicato il prelievo dal fondo di riserva disposto con deliberazione di G. M. n° 73. La presidente Martinelli ha comunicato al Consiglio la Deliberazione della sezione regionale di controllo  relativa al conferimento di incarichi a soggetti estranei all’amministrazione. Ha dato, poi, lettura della comunicazione intercorsa con il presidente della giunta provinciale Franco Stella inerente l’ipotesi di realizzazione della nuova strada provinciale Montescaglioso – Matera. Alla richiesta avanzata dai capigruppo consiliari di accelerare le operazioni di realizzazione Stella ha risposto che si potrà oprare appena ci saranno le condizioni. Si è aperta una discussione tra le parti che ha visto la proposizione di alcune soluzioni; da parte dell’assise comunale è stata poi accolta la proposta di organizzare un incontro tra i capigruppo consiliari ed il presidente Stella e l’assessore provinciale al ramo, per fare chiarezza sul progetto e la destinazione dei fondi previsti. L’assessore Brigante ha poi dato lettura della relazione inerente la salvaguardia degli equilibri di Bilancio di Previsione 2010 e stato di attuazione dei programmi. Ha affermato che non si è reso necessario alcun provvedimento di riequilibrio delle finanze comunali in quanto il conto consuntivo 2009 ha chiuso con un risultato positivo di amministrazione. Nella stessa relazione si è fatto riferimento ad ICI, TARSU, TOPSAP, Farmacia comunale, oneri di urbanizzazione, refezione scolastica e contributi agli utenti dei servizi sociali. Il consigliere di opposizione Rocco Santarcangelo ha parlato di uno stato di sofferenza delle casse comunali; Zito, in merito alla realizzazione della nuova struttura che ospiterà la scuola media, ha fatto riferimento alle spese sostenute per i saggi archeologici e alla delocalizzazione della fornace risalente alla metà del VII – VI secolo a. C., fondi che si cercherà di recuperare sotto altre forme. Dopo la discussione del punto, approvato dalla sola maggioranza, il vice sindaco Zito ha comunicato all’assemblea il finanziamento per la realizzazione del fondo sintetico sul terreno di gioco del Campo sportivo Comunale di Via J. F. Kennedy.

    01. 10. 2010                                 

     Ufficio Comunicazione
    Comune di Montescaglioso

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi