Breve Rassegna Cinematografica sull’Immigrazione

L’associazione “Le Famiglie Risorsa” e l’Assessorato alla cultura e all’integrazione del Comune di Montescaglioso, insieme, stanno portando avanti un progetto volto all’integrazione dei cittadini stranieri con la comunità montese e viceversa.

Una delle attività del progetto denominato “Non Solo Parole” consiste nella proiezione di cinque film aventi come argomento comune il tema dell’immigrazione.
Al termine di ciascun film chiunque potrà intervenire raccontando la propria esperienza o proponendo argomenti di dibattito.
Il calendario dei film in allegato potrà subire variazioni che, nell’eventualità, saranno tempestivamente comunicate.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare attivamente al fine di creare situazioni in cui ciascun cittadino possa esprimere opinioni e suggerimenti per la riuscita del Progetto.

 



Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. lomfra

    davvero interessante, sono contento che anche a montescaglioso stia nascendo qualcuno che si occupi di immigrati. Credo che la nostra città abbia fortemente bisogno di iniziative di questo tipo, dato lo stato e l’isolamento in cui versano gli stranieri, bisogna smettere di pensare a questa gente come una minaccia, la nostra italia è troppo vecchia per sostenere una crescita dinamica dell’economia ed in futuro i costi per le pensioni saranno ancora più alti, bisognerebbe dire a quei signori che vogliono chiudere le porte all’immigrazione che le loro pensioni le stanno già pagando gli stranieri.

    Ti faccio i miei più sinceri auguri per questo progetto, spero che un primo passo venga fatto per aprirsi al diverso. 
    Spero di poter vedere almeno uno dei film in programmazione. 

    1. Ironic

      Si parte dai piccoli passi cercando di riuscire concretamente a far qualcosa di importante!

      Da diversi anni ormai l’Associazione propone il Corso di Lingua Italiana per Stranieri e, devo ammettere, con ottimi risultati. Con questo progetto abbiamo la possibilità di incrementare le attività e di aumentare i momenti di condivisione in quanto, personalmente, ritengo che la conoscenza reciproca sia il miglior modo per “aprirsi al diverso” (come dici tu), cercando di scoprire se ci sia o meno tutta questa diversità!

      Ti ringrazio per l’augurio e, a mia volta, mi auguro di poter affrontare anche di persona queste tematiche; con te e con chiunque abbia voglia di condividere il proprio pensiero.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi