Dipendenti di Avvenire Srl: risposta del vicesindaco

Comune di Montescaglioso

Comunicato Stampa

In merito alle dichiarazioni apparse sugli organi di stampa da parte della Fiadel I.A., relativa alla situazione dei dipendenti della società Avvenire srl, che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, nel quale mettono per iscritto le loro recriminazioni ed annunciano lo stato  di agitazione contro l’Amministrazione Comunale, il vice sindaco della città di Montescaglioso Vincenzo Zito precisa quanto segue:

Non rispondono al vero le affermazioni rilasciate. L’Amministrazione Comunale ha dato mandato al proprio legale di verificare se le stesse creano danno all’immagine della Città che rappresento. Infatti l’agitazione proclamata nella nota non può, in alcun modo, essere diretta contro l’Amministrazione Comunale in quanto i lavoratori ecologici sono dipendenti della società privata Avvenire srl, così come è assolutamente falso che le spettanze da versare alla società affidataria del servizio siano ferme al mese di Luglio 2010. Dalle notizie assunte presso la stessa società risulta che sono solo due le mensilità non ancora versate ai lavoratori interessati alla vicenda, la cui soluzione avverrà nel più breve tempo possibile.

Non si comprende questo attacco diretto all’Amministrazione Comunale e agli amministratori stessi che, come sempre, si sono sempre interessati affinché si arrivasse alla definizione della vicenda a favore dei lavoratori. Il servizio appaltato prevede, oltre alla Raccolta Porta a Porta, anche lo spazzamento ed altri servizi aggiuntivi che puntualmente vengono disattesi così come è sotto gli occhi dell’opinione pubblica. Pertanto la preoccupazione dell’Amministrazione Comunale non può essere rivolta esclusivamente ai lavoratori ecologici ma deve necessariamente tenere conto degli obblighi contrattuali sottoscritti con la società appaltatrice, nell’interesse della comunità e quindi del decoro, dell’igiene e sanità pubblica. I lusinghieri risultati ottenuti nella percentuale di Raccolta Differenziata non sono da interpretare come un ritorno di immagine della nostra Città ma rappresentano, invece, un segnale tangibile di grande civiltà raggiunta dalla cittadinanza di Montescaglioso, alla quale va il grande ringraziamento per il risultato raggiunto.

Infine voglio aggiungere: OLTRE AI DIRITTI, ANCHE I DOVERI !”. 

31. 01. 2011                                                          

Il Vice Sindaco

Vincenzo ZITO


Commenti da Facebook

1 Commmento

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi