domenica 28 Novembre 2021

ROTONDELLA – MONTESCAGLIOSO 4 – 1

Inizia il campionato di Prima Categoria per la Polisportiva Libertas Montescaglioso che in quel di Rotondella subisce un pesante 4-1 senza attenuanti. E pensare che i ragazzi di Mister Cicorella erano passati in vantaggio al 25° con un tapin vincente del Capitano Maurizio Raddi al termine di un azione da calcio piazzato. La veemente reazione d’orgoglio dei padroni di casa non si faceva attendere anche grazie al pessimo, inesperto esordiente arbitro Favale di Bernalda che da quel momento in poi fischiava a senso unico fino al 45° del primo tempo quando i locali raggiungevano al pareggio. Punizione inventata dalla 3/4 e palla direttamente in porta con il portiere montese Cifarelli palesemente ostacolato da un attaccante locale. Il secondo tempo inizia con il gol del vantaggio del Rotondella che con un tiro scagliato da 40 metri coglieva di sorpresa Cifarelli che fino a quel momento era stato impeccabile. La reazione dei montesi non c’è ed il Rotondella amministra a proprio piacimento la partita segnando il 3-1 in contropiede e quasi a tempo scaduto il definitivo 4-1 con un tiro non irresistibile. Il Montescaglioso paga lo scotto dell’esordio con un formazione giovane, inesperta e con poca personalità, ma con notevoli margine di miglioramento. Speriamo domenica in un pronto riscatto con il Parco 3 fontane di Potenza.


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. SpigaVacand

    Un in bocca al lupo alla Polisportiva, ragazzi anche se i risultati spesso non arrivano, l’importante è che in ogni partita ognuno di voi SUDI la propria maglia…e sopratutto giochi con l’orgoglio e l’impegno di chi difende il nome della nostra città !!!!
    …perdetele tutte ma non con i pumaricani…non ve lo perdonerei….!!!! 😛

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi