BASILICATA MUSIC NET 2006 + AREZZO WAVE 2006

logo BasilicataMusicNet33 le bands iscritte in Basilicata al concorso AREZZO WAVE 2006.

Inizia la fase di preselezione che determinerà i 12 partecipanti alla finale dal vivo che si svolgerà a marzo e, quindi, i gruppi che saranno coinvolti nel progetto Basilicata Music Net 2006 iniziativa regionale dedicata al censimento, alla formazione, alla promozione e alla produzione delle realtà musicali locali.

 
Il progetto BASILICATA MUSIC NET (www.basilicatamusic.net) , si svolge da tre anni parallelamente alla selezione regionale per Arezzo Wave , sarà incentrato nel 2006 sulle consuete produzioni multimediali (cd e videoclip) e, come lo scorso anno, sarà fortemente caratterizzato da attività formative e dalla realizzazione a Potenza di un festival estivo dedicato alle musiche attuali (Live at Potenza).

BASILICATA MUSIC NET è un progetto curato dall’Associazione MULTIETNICA di Potenza (www.multietnica.org) che nel 2005 è stato promosso, nell’ambito della Short List Cultura, dalla Regione Basilicata (Dipartimento Cultura e Formazione) e  realizzato con il sostegno del Comune di Potenza ed il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale .
Partners di BMN sono: Fondazione Arezzo Wave Italia, Pollino Music Festival, POP:Eye
 

“Troppo spesso la nostra attività – visibile soprattutto in relazione al concorso per band emergenti “Arezzo Wave” e alla produzione del Pollino Music Festival –  è stata apprezzata come “semplice” organizzazione di concerti finalizzati al divertimento fine a se stesso e/o alla promozione turistica.
Basilicata Music Net ci consente, finalmente, di comunicare la valenza, la specificità e le finalità dell’opera che, da un decennio, attuiamo nel settore delle musiche attuali (rock, elettronica, etno, canzone d’autore,…).
Un lavoro che censisce ogni anno le band regionali e che si sviluppa su più livelli garantendo spazi e visibilità alla diversità culturale, incentivando la creazione di nuovi repertori, offrendo strumenti ed occasioni ai giovani musicisti per esprimersi, per confrontarsi con realtà locali e nazionali, per rafforzare abilità e competenze, per tramutare la passione in professione.
I diversi attori istituzionali e i partners coinvolti nel progetto hanno condiviso questo modus operandi che, nel 2005, si è concretizzato in una “rete di azioni” : dal censimento alla formazione, dalla  produzione di cd e videoclip alla promozione extraregionale e locale degli artisti, dallo stimolante confronto con professionalità di alto profilo alla realizzazione di un festival (live at Potenza) con importanti ospiti e migliaia di spettatori.
Il progetto ha riscontrato il crescente interessamento della scena musicale lucana e grande considerazione da parte di utenti, pubblico e media.
Il risultato tangibile di questo intervento  è il record di adesioni al concorso Arezzo Wave 2006, e quindi alle attività di BMN 2006, che evidenzia come l’incremento dell’attività creativa sul territorio sia direttamente proporzionale ai percorsi formativi dedicati ai nuovi mestieri artistici, all’utilizzo di spazi e risorse per lo spettacolo dal vivo.
Questo trend  positivo (+ 40% rispetto al 2005 e 33 gruppi iscritti) implicherà, nel corso del 2006, maggiore visibilità per le composizioni originali e le musiche attuali, e contribuirà ad aggiornare, con nostra grande soddisfazione, sia la proposta che la produzione culturale in Basilicata. “
Nico Ferri, resp. Basilicata Music Net – Multietnica – Arezzo Wave

 
 
AREZZO WAVE, oltre ad essere una tra le rassegne europee più prestigiose nel settore delle musiche attuali (oltre 200.000 presenze nel 2005), è un concorso nazionale che offre a tutti i giovani gruppi musicali italiani (oltre 1500 iscritti ogni anno) la possibilità di far parte del cast e del cd-compilation del festival che vede solitamente coinvolti artisti di indiscutibile valore nazionale e internazionale (DAVID BYRNE, NICK CAVE, MOBY, TRICKY, SKUNK ANANSIE, SONIC YOUTH, LIVING COLOR, YOUSSOU’N’DOUR, BEN HARPER, MANU CHAO, FOSSATI, JOVANOTTI, SUBSONICA, CONSOLI, ELISA, SILVESTRI, AVION TRAVEL, MARLENE KUNTZ, AFRICA UNITE..) .
Il regolamento e le modalità di svolgimento del concorso prevedono che le iscrizioni e la prima selezione siano effettuati in ciascuna delle regioni d’Italia.
L’attività della struttura che nella nostra regione cura tutte le fasi del concorso (AREZZO WAVE Basilicata) è finalizzata, quindi, alla selezione della band lucana che parteciperà alla ventesima edizione  del festival aretino in programma a luglio 2006. 
 
AREZZO WAVE Basilicata, ogni anno,  offre gratuitamente una vetrina a tutti coloro che sono animati da attiva passione musicale e promuove a livello nazionale alcune delle realtà  artistiche operanti sul territorio .
 
Sono  33  le band lucane che hanno aderito al concorso AREZZO WAVE 2006  :

Provincia di Potenza

 
1.    AEGUANA WAY – Brienza (PZ)
2.    BANDOG – Potenza
3.    DILEMMA – Ripacandida (PZ)
4.    DOPPI SENSI – Potenza
5.    EFFETTI COLLATERALI – Potenza
6.    FRANCO DE STEFANO – Potenza
7.    IPNOTICA – Potenza
8.    JUBAL  – Rotonda (PZ) 
9.    LINE-OUT – Potenza   
10.  MARINACE – Oppido L. (PZ)
11.  MORPHINA  – Potenza
12.  M.C.O. –  Rionero in V. (PZ)
13.  PREJATEN – Avigliano (PZ)
14.  R.U.M. – Potenza
15.  SOUND-SEA-HILLS – Pignola (PZ)
16.  SYNAPSE – S. Severino L. (PZ)
17.  UAGLIUN CA SMANIA – Agromonte (PZ)
18.  VALVAMITRALE – Tito (PZ)
19.  VELLUTATA SINCRONICA – Rionero in V. (PZ)
20.  VERDELIRIO –    Tito (PZ)
21.  VICTORIA RèGIA – Potenza 
22.  WILLY & KINGS- Lavello (PZ)
 

Provincia di Matera

 
23.  BLACK DIAMOND – Bernalda (MT)
24.  BUONEMANIERE- Matera
25.  CLIMAX – Matera
26.  LONDRAIN- Matera
27.  MERRY-GO-ROUND- Matera
28.  NHOPE- Pisticci (MT)
29.  PARAFFIN– Matera   
30.  PELOSO FOLK–Irsina (MT)
31.  RADIO KILLER- Bernalda (MT)
32.  STATO INTERESSANTE– Matera    
33.  WORMHOLE – Ferrandina (MT)
 
Record di iscritti per la Basilicata . 22 i gruppi della provincia di Potenza ed 11 quelli della provincia di Matera; 23 sono le band iscritte per la prima volta ed 10 quelle che hanno già partecipato alle precedenti edizioni del concorso.
 
Solo un gruppo di ciascuna regione  (ad eccezione di Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, .. che ne presentano 2 perché hanno centinaia  di iscrizioni)  avrà la possibilità di esibirsi ad Arezzo durante il festival.
 
 
E’ opportuno sottolineare però che tutti i partecipanti hanno l’utilità di promuovere e verificare la propria attività in ambito regionale (preselezione, esibizione live, visibilità su stampa locale e  internet, contatti con promoter ed altri musicisti, …. ).
 
Come consuetudine, sarà effettuata una preselezione tra le 33 bands iscritte sulla base dei demo pervenuti.
 
La preselezione, di norma in tutte le regioni di Italia e prevista dal regolamento esecutivo che disciplina le diverse fasi di selezione, servirà a stabilire quali saranno le 12 bands che parteciperanno alla selezione regionale dal vivo in programma a marzo 2005 .
 
Il gruppo di ascolto (o giuria) che avrà questo difficile compito è composto da persone attive e stimate a livello nazionale per la loro attività nel settore delle musiche attuali :
·         Fefo Forconi, Chitarrista (ALMAMEGRETTA, MALFUNK, DELTA V,..)
·         Francesco Fiore,  bassista (FOLKABBESTIA) e produttore (NUD)
·         Renato Minale, Batterista (24 GRANA)
·         Gaetano Mazza, ex componente e fondatore degli AGRICANTUS, figura storica di AREZZO WAVE, da anni responsabile dei più svariati settori del festival .
·         Carlo Chicco, Dj e conduttore radiofonico, giornalista e promoter musicale Responsabile Artistico di Controradio Popolare Network di Bari (97.3/97.2),  Nel 2004 fonda il DJ Collective presente in alcuni dei più importanti festival italiani (www.controweb.it) .
 
Il risultato della preselezione sarà pubblicato, contestualmente a data e luogo designati  per la selezione live, a metà febbraio sui siti che documentano l’attività del concorso nella nostra regione: www.arezzowave.com    e  www.multietnica.org.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi