gROSSA Delusione

SVEGLIA ALLE 6.45… VEDO TUTTO ROSSO FERRARI smile .

Cosa dire! le due rosse partono in prima fila, dopo un giro Schumacher è già avanti a Massa.
L’adrenalina sale, il cielo è alle stelle, si incrociano le dita e si spera in una vittoria di Schumi, in un quasi titolo nelle mani, e in un 2° posto di Massa.

Dopo il primo pit 😕 Massa è terzo!

Mancano 13 giri :’O rottura motore per Schumi!

Piena disperazione! Fine Gran premio del Giappone per Schumi, 2° gradino sul podio per Massa.

Per il prossimo Gp ci vorrebbe solo un miracolo 0:)

Cari amici miei, appassionati di motori e di F1, “non ci resta che piangere” con un nodo in gola e sperare per il prossimo Gp.

Ciao a tutti e Buona Domenica.

Firmato COBRA84.


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. vale461mito

    a come vorrei che gli si rompesse il motore a un giro dalla fine…già me la immagino la scena con il trimone miliardario di BRIATORE sul muretto a festeggiare con la sua solita scia di p***** pronte a seguirlo…e alonso che a poco dalla fine gli si accende il motore e va fuori lanciando il casco alle gradinate di colore rosso ferrari…con schumi che gli fa ciao ciao dalla mitica ferrari…aaahah riderei di brutto e sarei stracontento…vabbe che dire di lui il mitico SCHUMI…una carriera alla grande, sempre primo in tutto e per tutto sempre pronto a vincere e far esultare i suoi grandi sostenitori…che dire di un campione del genere? nient’altro perche i campioni nn hanno bisogno di tanti complimenti per essere considerati tali…i campioni amano vincere nello sport cosi come nella vita e lui si che ha dimostrato professionalità quando qualche anno fa si è infilato nella sua ferrari nonostante la morte della madre avvenuta poche ore prima…nn ha avuto la minima paura a piangere sul podio quel giorno, per una madre morta cosi presto senza che nemmeno potesse essergli affianco…i campioni son campioni in tutto e lui resterà nella storia della F1 cosi come ci resteranno per sempre quelli che la F1 l’hanno fatta grande…

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi