play out : Tursi-Montescaglioso 1-1

PLAY OUT: Tursi – Montescaglioso 1 – 1

Aurora “Nicola Russo” Tursi: Lo Basso, Lucarelli, Digno, Adduci, Marra, De Gennaro (32′ st Guglielmucci), Libone, Verde (21′ st Santamaria N.), Bavaro, Cosma (39′ st Corona), De Bari. A disp: Ciaglia, Santamaria V. Allenatore: Angelino.
Libertas Montescaglioso: Raddi G., Di Taranto, Tafuno G., Carriero, Menzella, Panico, Cifarelli S., Raddi M., Tafuno A., Braj (19′ pt Masiello R. – 35′ st Rossetti), Mossutti G. (14′ st Ciraci). A disposizione: Cifarelli G., Ciraci C. Allenatore: Cicorella.
Arbitro: Citarella di Matera (Favale e Collocola)
Reti: 10’ pt Cifarelli S., 45’ st Santamaria N.
Note: Tempo buono e soleggiato. Spettatori 300 circa di cui una ventina da Montescaglioso. Recuperi: 1′ nel pt e 5′ nel st. Angoli: Tursi 4 ; Montescaglioso 2.

 

 

Tursi – L’Aurora Tursi ha centrato l’obbiettio nella sfida salvezza contro il combattivo Montescaglioso.

Nei primi dieci minuti di gioco, su un calcio piazzato da fuori area, Cifarelli effettuava un bel tiro angolato che superava la barriera e si infilava all’incrocio dei pali al lato destro di Lobasso. Un gol che ha “gelato” la tifoseria della squadra di casa ed un pochino anche i giocatori di mister Angelino. Poi piano piano, il Tursi ha preso in mano la partita ed ha attaccato in continuazione, cercando la rete del pareggio.

Ma la squadra ospite ha difeso bene, sia nel primo tempo, che si era chiuso in vantaggio per i montesi, sia nel secondo tempo. Quando gli animi degli spettatori tursitani sembravano potessero essere rassegnati alla sconfitta, ecco il miracolo del gol da parte del giovane Nicola Santamaria.

C’era stata una mischia in area avversaria, e tra le tante gambe, lui raccoglieva da corta distanza una palla e la infilava rasoterra nell’angolo alla destra di Giambattista Raddi. Era il gol del pareggio, ma soprattutto la marcatura che voleva dire per la squadra di Angelino, salvezza. Tripudio di gioia sia sugli spalti, sia tra i giocatori, quasi avessero vinto la Coppa del Mondo. Inoltre, sospiro di sollievo del presidente Luciano Virgallito e gioia immensa di mister Angelino, che centra così la permanenza dell’Aurora Tursi in Promozione.

Delusione, ovviamente, da parte dei giocatori della squadra ospite, che avevano in mano la partita e pensavano di chiuderla con la vittoria. Partita tesa fino allo spasimo. Ci sono stati molti atterramenti di giocatori da ambo le parti, tanto che l’arbitro è dovuto intervenire più volte con cartellini gialli sventolati in direzione dei giocatori di entrambe le squadre. La cronaca. Al 26′ del primo tempo su un contropiede della squadra ospite, sempre Cifarelli tira un diagonale e sfiora il gol. Al 36′ c’è una punizione in favore del Tursi. Tira De Bari ed il portiere avversario devia in angolo. Pronta reazione degli ospiti, che costringono Lobasso a intervenire con una respinta di piede.

Nella ripresa il Tursi attacca in continuazione ed il Monte si difende bene. Al 18′ grande occasione da gol per Bavaro, che solo davanti al portiere ospite, devia il pallone ma un difensore impedisce alla palla di entrare in rete.

Al 21′ grande recupero di Marra su un contropiede degli ospiti. Sul finire della partita c’è il gol salvezza di Santamaria.

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi