Ass. Michele Zaccaro

Cari amici montesi ho pensato di presentarmi a voi, dopo una settimana dalle elezioni amministrative, per ringraziarvi della fiducia accordatami  il 15 e il 16 maggio, anche se il risultato non é stato quello che io e la mia coalizione ci aspettavamo e speravamo.

La delusione della mancata vincita e riconferma è stata maggiore perché sia io che tutta la coalizione abbiamo la consapevolezza di aver lavorato in questi anni nell’interesse della città.

A riguardo voglio sottolineare che tutta l’Amministrazione, nei limiti delle possibilità economiche, ha collaborato al fine di risolvere al meglio le varie problematiche riguardanti il nostro territorio.

Non voglio stare qui a elencare tutte le questioni che si sono presentate negli anni che hanno visto la Città di Montescaglioso amministrata dalla coalizione di centro-destra.

Per quanto mi riguarda voglio ricordare che nell’ultima legislatura ho svolto le mansioni di Assessore alla Pubblica Istruzione, Cultura, Sport, Formazione e Integrazione Stranieri; mentre in quella riguardante gli anni 1994-1998 (Amministrazione Panarelli) il mio incarico, oltre ad essere quello di Assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura, era anche ai Lavori Pubblici.

Nella legislatura appena citata(1994-1998) mi impegnai affinché riprendessero i lavori (dopo qualche scempio ancora visibile al piano superiore) per la riapertura dell’Abbazia di S.M. Arcangelo, nonché mi attivai per la riapertura della Chiesa Madre chiusa per il terremoto.

Sempre in quegli anni mi occupai dei lavori di riqualificazione del centro storico, del completamento della strada a scorrimento veloce nonché dei lavori per l’installazione della condotta del gas metano nella nostra Città.

Quindi, come si può constatare, ogni volta che l’Amministrazione di centro-destra è stata al governo di Montescaglioso non è stata affatto inattiva, contrariamente a quello che la parte avversa vuol far credere, di  opere importanti e significative se ne sono realizzate tante.

Da ricordare soprattutto la riqualificazione di piazza Roma, la rianimazione di tutta la città con le numerose manifestazioni Culturali e Sportive, la riapertura del Convento delle Clarisse, la realizzazione del palazzetto dello Sport, la raccolta differenziata….ed altre in cantiere.

Voglio sperare che la nuova Amministrazione sia altrettanto fattiva, concreta e soprattutto “ trasparente “.

Concludo dicendo che nell’ultima consultazione i cittadini montesi mi hanno dato un ampio consenso, per cui mi sento obbligato a fare il cane da guardia di questa nuova Amministrazione e, a tal proposito, voglio ricordare e dire agli amici del centro-sinistra che, tutto ciò che verrà da loro deciso, se non sarà di vero interesse per la nostra città, provvederò ad informare la popolazione con i miei grandi e lunghi cartelloni.

Questo è il compito dell’opposizione e io lo svolgerò in pieno.

Ringrazio nuovamente quanti hanno espresso, con il loro voto, la fiducia a me personalmente  e alla mia lista “Uniti per Montescaglioso”.

Voglio sottolineare che i miei 341 voti sono liberi, senza condizionamenti e senza aver promesso nulla, sono solo frutto di impegno, di presenza e di lavoro.

Ancora grazie. Michele Zaccaro                  


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

io sono quello che faccio

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi