VISITA NEI COMUNI DELLA BASILICATA: L’ HABITAT RUPESTRE IN BASILICATA

Vulture, Melfi, Barile, Rapolla

PARCOMURGIA FESTIVAL Domenica 5 novembre 2006 VISITA NEI COMUNI DELLA BASILICATAL’Habitat rupestre in BasilicataEscursione a Rapolla, Melfi e Vulture. L’escursione presenta il sistema rupestre che si è sviluppato intorno al Vulture a partire dall’alto medioevo in contesti geomorfologici e ambientali completamente diversi dalla Murgia materana. Sul Vulture la visita è incentrata sul santuario rupestre di S. Michele Arcangelo che dopo il Gargano è il più importante santuario micaelico del MeridioneAll’interno, l’edicola affrescata (sec. XI) del sacello normanno ed uno spettacolare affaccio sui laghi di Monticchio ove, sul finire della mattinata, si visiteranno i ruderi dell’abbazia benedettina di S. Ippolito che dal sec. X secolo XV, ha posseduto il santuario. A Melfi, la visita si svolge nella chiesa rupestre di S. Margherita che conserva uno dei più importanti cicli affrescati medievali della Basilicata, nel quale recentemente, alcuni studiosi avrebbero individuato una rarissima raffigurazione dell’Imperatore Federico II. Il successivo trasferimento presso il ristorante di Barile, permette di osservare l’insediamento rupestre albanese dello ” Scescio “, nel quale Pasolini girò per ” Il Vangelo secondo Matteo ” le scene della strage dei bambini ordinata da Erode. Infine a Rapolla le visite alla chiesa del Crocifisso che conserva un nucleo rupestre affrescato e alla chiesa di S. Biagio con l’abside affrescata appartenente alla chiesa rupestre medievale inglobata nella chiesa attuale. Sempre a Rapolla, una breve escursione lungo l’imponente circuito delle cantine in grotta ove si produce e conserva l’Aglianico. Programma:Ore 8,00: partenza in bus da Piazza Vittorio Veneto – Matera.(la partenza è stata spostata in p.zza Matteotti stesso orario) Ore 9,30: arrivo a Monticchio. Ore 9,30 – 12,00: visita al Santuario di S. Michele in grotta (trasferimento a piedi lungo la ripida ” Scala Santa “) e ai ruderi dell’abbazia di S. Ippolito. Ore 12,00: partenza per Melfi. Ore 12,30 – 13,15: visita alla chiesa rupestre di S. Margherita a Melfi. Ore 13,30: pranzo presso il ristorante Milonga a Barile. Ore 15,00: partenza per Rapolla. Ore 15,30-17,30: visita a Rapolla: chiesa del Crocifisso, chiesa di S. Biagio, circuito delle cantine rupestri. Per l’occasione sarà in vendita su prenotazione a prezzo scontato (15,00 invece che 22,00) il volume curato dal Centro di Educazione Ambientale di Montescaglioso ” Habitat rupestre in Basilicata ” (pagg. 174 con 150 foto a colori) Quota di partecipazione: euro 27 – bambini euro 20La quota comprende il viaggio in pulman, la visita guidata nei luoghi e il pranzo. Per partecipare è indispensabile prenotare entro Venerdì 3 novembre, h. 12.30 telefonando allo 0835/336166 Le eventuali variazioni al programma saranno comunicate tempestivamente ai media locali e inserite nella homepage del sito www.parcomurgia.it


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi