Montescaglioso tinta di Bianco

INSOLITAMONTE…

Purtroppo i maggiori disagi si registrano soprattutto sulle strade provinciali e periferiche.La neve continua a cadere su Montescaglioso, secondo, le previsioni, continuerà a farlo almeno per tutta la giornata,La situazione più critica è quella delle provinciali, transitabili con catene. Grossi disagi dovuti a neve e ghiaccio sono presenti soprattutto sulle provinciali direzione Metaponto, Ginosa e Matera, situazione leggermente migliore a valle dove comunque si registrano difficoltà.


 




Commenti da Facebook

19 Commenti

  1. ZODD

    in questo Momento tanti volontari e la protezione civile montese stanno provvedendo a ripristinare il traffico del paese con mezzi spala sale e ruspe .Ringraziamo la protezine civile , croce amica e tutti i volontari x questo nobile gesto.

    mi unisco a Cattolo allegando due foto da casa mia :

     

     

     

     

     

     

     

     

    e x finire uno scatto dalla nostra famosa stazione Meteo .

     

    vi ricordiamo che ora è visibile il servizio webcam in  piazza roma . godetevi montescaglioso innevata.

      1. Cattolo

        Il paese va anche ripristinato dalla periferia, ci sono famiglie bloccate per il manto stradale impraticabile, dal campo sportivo  in poi, via la carrera è praticamente impossibile accederci se non con mezzi pesanti cingolati o gommati

  2. Phoenix78

    è vero, Monte con la neve, con il silenzio, con poche macchine, con tanta gente che passeggia, co n i ragazzini (e non solo) che si divertono ha una magia tutta particolare, da gustare lentamente, da centellinare direi. BELLO BELLO BELLO

    1. Cattolo

      Tanti problemi ma… 
      LA NEVE CI FA TORNARE UN PO’ BAMBINI Risatona

      Nevicate come quella dei giorni scorsi portano disagi per quasi tutti.

      I bambini (Grandi e piccoli bambini) però trovano nella neve una irresistibile fonte di gioco, e a molti adulti basta tornare con la mente ai ricordi di infanzia per ritrovare la voglia di giocare.La foto pubblicata è stata scattata ieri pomeriggio lungo via indipendenza all’icrocio con via jonio: eravami in tanti, grandi piccini e genitori, tutti a lanciarsi con slittini o con qualcosa che poteva rendere la discesa veloce.Linguaccia

  3. Pancho

    ‘Ng’vulev sta nvicat du 56

    Ch’ sta webcam e stu live from

    – Ma ce saett so!-

    Ch’ farm turnà a pnzà

    a stu cazz d’ pais,

    a sta freva ca va e ven

    pur quann t’ cridiev

    ca s’ner sciut’ ch’ semb.

    E vabbuò iè l’età,

    a v’cchiezz puttan,

    ma com’iè come nonn’iè,

    mo’ stoch dòi,

    lundan assè,

    a uardà a chiazz

    ch’ l’ machin ca vonn e v’nen

    atturn a sand’Roec

    – Ma addò sciat!-

    ca s’ stè citt’ ou pavriedd

    a fa u r’mit sus’ a chloenn

    m’ienzz a nev

    com a n’african ‘sott a tumbest

    ndra a sabbi’a du disert.

    E allor, allor, Sandroch d’ sabbi’a e d’ nev’

    Affàll assì a tutt l’alm d’l mundisi

    du tiemb passat

    Fall’ assì moe mnienz a neggh’

    a Sabbètt du tiemb

    ca Bètt f’lav cu fus,

    Fall’assì a Stella, ch’ C’loerm,

    Giuvann e Lunard,

    Fall’assì a v’dè com’iè

    stu pais mo’ ca stè a nev

    e l’ strunz non s’ vet’n.

    L’ saccj ca iè nu mbruoggh

    ma dall’u’ stèss

    sta ‘ mprssion

    tu l’ sé com so’  fatt chir’:

    so’ viecch, so’ andich.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi